Festa al Gran Caffè Schenardi, stasera, per la sua prima candelina 

E’ già passato un anno da quando Urbano Salvatori, il dinamico e coraggioso imprenditore romano si è innamorato del Gran Caffè Schenardi

208
schenardi

Schenardi stasera, sabato 20 aprile, spegne la sua prima candelina. E’ già passato un anno da quando Urbano Salvatori, il dinamico e coraggioso imprenditore romano si è innamorato del Gran Caffè Schenardi. Il suo è stato un vero e proprio colpo di fulmine che l’ha portato a decidere, addirittura, di trasferirsi a Viterbo per dargli nuova vita ristrutturandolo completamente. Domanisera per l’occasione, Schenardi festeggerà il primo anno dalla sua riapertura, merito della nuova gestione di Urbano Salvatori che ci ha creduto e continua a crederci fortemente nelle sue potenzialità. Si festeggerà, dunque, nello storico caffè viterbese, dalle ore 20.00 in poi, e nei suoi meravigliosi saloni, impreziositi da marmi e stucchi dorati, la musica allieterà, in sottofondo, la serata con il noto deejay viterbese Piti.

È prevista una cena a buffet. Questo il menù:

GRAN BUFFET SCHENARDI

⁃ Rustici misti di brisê
⁃ Pizze di vario tipo
⁃ Verdure grigliate
⁃ Spiedini di mozzarelline e pachino
⁃ Peperonata spadellata
⁃ Spinaci burro e parmigiano in padella
⁃ Insalata di fagioli borlotti
⁃ Insalata fredda di riso con tonno, pomodoro, basilico e mais
⁃ Cous cous vegetale
⁃ Primi caldi a rotazione di casa Schenardi
⁃ Petto di pollo fritto alla paprika
⁃ Mini spiedini di salsiccia e carne
⁃ Frittate miste
⁃ Dolci della pasticceria di casa Schenardi
⁃ Acqua

Nella cena è compreso un cocktail o una bottiglia di vino ogni 4 persone.

Per informazioni:
Gran Caffè Schenardi, Corso Italia 11/13, Tel. 333.2144931

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui