FESTIVITÀ PASQUALI, PROCESSIONI A SAN MARTINO E BAGNAIA

110

Proseguono le iniziative religiose per le festività pasquali nelle frazioni di Viterbo. È il caso di San Martino al Cimino e Bagnaia, per le cui processioni sono previsti provvedimenti riguardanti la sosta e la circolazione veicolare.

Dopo la processione delle palme di domenica scorsa, a San Martino, oggi è prevista la processione del Cristo morto. A tal proposito, si rende necessario istituire dalle ore 19 il divieto di sosta con rimozione forzata e dalle ore 21 il divieto di circolazione nelle seguenti vie e piazze: piazza del Duomo, via Borgovecchio, piazza Nazionale, via L. Cadorna, piazza M. Buratti, via Doria (fino all’abbazia). Il giorno di Pasqua, domenica 17 aprile, è in programma la processione Pace Fratello, che partirà dall’abbazia, proseguirà su via Doria, piazza M. Buratti, via Doria e ritorno in abbazia. Per l’occasione sarà istituito il divieto di sosta a partire dalle 9 e il divieto di circolazione dalle 10. Lunedì 18 aprile, in occasione della processione alla Chiesa Nuova, dalle 9 potrà essere interrotta la circolazione veicolare lungo le vie interessate dalla processione stessa, ovvero via Doria, piazza M. Buratti, piazza Oberdan, via Lazio, strada Chiesa Nuova, con arrivo alla chiesa del SS. Nome di Maria.

Per quanto riguarda Bagnaia, domani 15 aprile si terrà la celebrazione religiosa del trasporto della bara del Cristo morto e la Madonna Addolorata, a partire dalle ore 21. A tal proposito sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata in piazza XX Settembre, via Giambologna, piazza Cardinal Peretti, via Zuccari, piazza Castello. Potrà essere interrotta la circolazione veicolare nelle vie interessate dall’evento religioso.

Martedì 19 aprile, a partire dalle ore 10, è in programma la terza Festa di Pasqua, iniziativa per la quale è prevista l’interruzione della circolazione veicolare su viale Fiume, nel tratto compreso tra Bagnaia e La Quercia. La processione si concluderà alle ore 11 circa.

Le singole ordinanze emanate dalla polizia locale in occasione delle sopra menzionate iniziative religiose sono consultabili sul sito istituzionale www.comune.viterbo.it sezione albo pretorio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui