Fiera Mondiale del Peperoncino, un affare da… 2,5 milioni!

Un vero e importante evento giunto alla sua nona edizione trascinando Rieti dal 28 agosto al 1° settembre in una memorabile rassegna dove verranno molti turisti da tutto il mondo

260

Circa 2,5 milioni. Questa la cifra ruota intorno la manifestazione nel reatino della Fiera del Peperoncino. Un vero e importante evento giunto alla sua nona edizione trascinando Rieti dal 28 agosto al 1° settembre in una memorabile rassegna dove verranno molti turisti da tutto il mondo. Un vero giro per l’economia reatina che tramite la Fiera del Peperoncino potrà per una settimana essere protagonista di una fiera gastronomica basata sulla vendita di varie tipologie di prodotti.

L’artefice e il timoniere della manifestazione è Livio Rositani, figlio d’arte e di suo padre Guglielmo che ogni anno riesce a far girare l’economia nel capoluogo di Provincia della Sabina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui