"Il rapinatore si avventava con violenza su una delle due donne con calci e pugni"

Finto carabiniere rapina e picchia due anziane, Lega Orte: “Massima attenzione ad anziani soli in casa!”

318

Lega Orte torna sul fatto di cronaca avvenuto ieri mattina a Orte Scalo, dove un malviventi è riuscito a rapinare due anziane donne introducendosi nella loro casa travestito da carabiniere.

Il partito di Salvini pone l’accento sul bisogno di sensibilizzare queste persone a prestare maggiore attenzione:

“PREGHIAMO DI PRESTARE MASSIMA ATTENZIONE E DI SENSIBILIZZARE LE PERSONE ANZIANE CHE VIVONO SOLE IN CASA!!! Teniamo ad avvisare tutti i cittadini di quanto accaduto ieri mattina. È stata perpetrata una rapina ai danni di due donne anziane ad Orte Scalo in via Scappia di Paglia. I malviventi si sono presentati a casa delle vittime e qualificati come Carabinieri. Con la scusa di una fuga di gas si sono intrufolati in casa e hanno chiesto per precauzione di chiudere tutti i rubinetti e di raccogliere tutti i metalli ed oro per ‘scongiurare’ eventuali pericoli. Le donne vedendo anche uno dei due uomini che indossava la divisa dell’Arma dei Carabinieri si sono fidate e hanno raccolto tutti i preziosi di casa. A tal punto un rapinatore si avventava con violenza su una delle due donne con calci e pugni per derubargli l’oro che deteneva in casa. L’altra donna anziana alla vista di tale aggressione tentava di aiutate la cognata, ma riceveva anche lei violenti calci e pugni. Un terzo uomo era a bordo di una Seat di colore bianco che attendeva i due complici con motore acceso. Portato a segno il loro intento criminoso si sono dileguati con direzione Orte paese.
I Carabinieri della locale stazione di Orte hanno subito contattato i soccorsi sanitari, avviato le ricerche e posti di blocco in tutti i paesi limitrofi alla ricerca dell’auto segnalata con a bordo i rapinatori”.

Lega Orte

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui