Due classi in quarantena, l’istituto è chiuso da lunedì e lo resterà per tutta la settimana

Focolaio nella scuola media di Bolsena, il sindaco: “Aspettiamo l’esito dello screening”

81

Il sindaco di Bolsena, Paolo Dottarelli, ha annunciato lo scoppio di un focolaio di Covid-19 nella scuola media di Bolsena.

“È nato un piccolo focolaio all’interno della scuola media”, ha comunicato ai cittadini tramite un post sui social. “Per ora – si legge – registriamo solo contagi nelle sezioni D e E della seconda media, ma attendiamo di capire gli esiti dello screening di venerdì per avere un quadro più completo della situazione”.

“Il tampone non è obbligatorio – ricorda Dottarelli mentre spiega come sarà affrontata l’emergenza – ma è fortemente raccomando. Le due classi della seconda media seguiranno il protocollo della quarantena di 14 giorni, sarebbe sconveniente farli uscire di casa per eseguire il test. E poi – conclude il sindaco – come le normative sanitarie nazionali recitano, gli screening di massa non possono essere effettuati su persone in quarantena da contatto diretto. C’è però il drive-in al palazzetto, utile per monitorare questi casi”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui