Forza Italia in visita al Parlamento europeo incontra Tajani e Metsola

84

Una delegazione di Forza Italia della provincia di Viterbo, accompagnata dal Presidente Antonio Tajani, ha trascorso una giornata al Parlamento europeo, per conoscere il funzionamento delle istituzioni comunitarie e le opportunità che offre l’Europa.
La delegazione, guidata dal commissario provinciale e vicesindaco di Bolsena, Andrea Di Sorte, ha incontrato diversi funzionari, esperti di bandi comunitari, visitato l’emiciclo ed affrontato un dibattito sull’agricoltura alla presenza del dott. Diego Canga Fano, Consigliere principale della Direzione Generale Agricoltura e Sviluppo Rurale della Commissione Europea, del dott. Roberto Berutti, membro di Gabinetto di Janusz Wojciechowski, e del sottosegretario al Mipaaf Francesco Battistoni, in videocollegamento dall’Italia.
Momento significativo, ed importante, è stato anche quello dell’incontro con Roberta Metsola, Presidente del Parlamento europeo, che si è lungamente fermata ad interloquire con la delegazione.

“Ringrazio il Presidente Tajani per averci dato l’opportunità di conoscere le attività del Parlamento europeo – ha spiegato Di Sorte –. A Bruxelles l’Italia è molto considerata, e questo grazie anche all’autorevolezza proprio di Antonio Tajani, un patrimonio non solo del nostro movimento politico e del Partito popolare europeo, ma dell’Italia intera” spiega Di Sorte. “Siamo fortemente europeisti, ma anche convinti che ci sia molto da lavorare per allentare la burocrazia e avvicinare ancora di più le istituzioni comunitarie ai cittadini – prosegue il commissario provinciale –. Per questo il contributo di FI e del Ppe è fondamentale, anche a fronte della crisi internazionale in cui ci troviamo. Un’Europa forte è lo strumento di tutela e garanzia più importante che abbiamo a disposizione, e tutti dobbiamo sostenerla

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui