Frallicciardi, nuovo segretario Pd: “Pronti a governare Montefiascone”

Il neoeletto coordinatore succede a Renato Trapè, che ha sbattuto la porta in aperto contrasto con il partito

281
Vincenzo Frallicciardi, neosegretario Pd Montefiascone
Vincenzo Frallicciardi è stato eletto all’unanimità segretario politico nonché coordinatore del circolo Pd di Montefiascone. Sabato c’è stato il congresso locale.
“Il direttivo è stato profondamente rinnovato con iscritti vecchi e nuovi, nel rispetto dell’alternanza di genere – spiega il nuovo segretario, che è stato anche l’ultimo segretario locale dei Ds, prima della nascita del Pd -. In contemporanea si è votato anche per l’elezione del segretario provinciale e dei 5 delegati che parteciperanno all’assemblea provinciale in rappresentanza del circolo di Montefiascone. La candidata alla segreteria provinciale Manuela Benedetti ha raccolto l’unanimità dei consensi”.
A questo congresso si è giunti dopo una lunga fase di commissariamento che si è conclusa sotto la guida di Marco Tolli, incaricato dal segretario regionale Bruno Astorre. “A Marco Tolli va il mio sentito ringraziamento e il plauso per essere riuscito, con la sua guida imparziale e sicura, a portare a termine con efficacia l’incarico affidatogli nonostante una difficile e complessa dialettica tra le varie sensibilità del partito viterbese. Ci auguriamo che la stagione delle inutili discussioni interne sia definitivamente superata e il Partito democratico, sotto la guida del nuovo segretario provinciale, possa finalmente rilanciare una sua proposta politica efficace per il territorio della Tuscia viterbese”.
E ancora: “Anche e Montefiascone ci faremo carico delle esigenze di riorganizzazione del partito e lavoreremo alacremente per costruire una nuova proposta politica attenta alle esigenze di progresso e di giustizia sociale al fine di migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini. Il nostro intendimento finale sarà creare un progetto politico credibile in grado di elaborare una proposta di governo migliorativa per la nostra città rispetto ai limiti evidenziati dall’attuale amministrazione comunale”.
Infine: “Quindi il Partito democratico punta senza indugio a diventare nuovamente forza di governo per la città di Montefiascone ricercando il consenso e la fiducia dei cittadini che vogliono una svolta significativa rispetto alla situazione attuale. Siamo animati da sincera passione politica, senso civico e spirito di servizio e ci impegneremo proficuamente per perseguire gli obiettivi che ci siamo prefissi. Ma non saremo chiusi in noi stessi, anzi saremo pronti a raccogliere proposte e suggerimenti da parte di chiunque perché siamo consapevoli che oggi una forza politica democratica deve aprirsi alle istanze della società civile e fare rete sociale con tutti i soggetti che condividono valori, ideali e solidarietà sociale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui