Fuga di metano a Gallese, abitanti evacuati e strada chiusa

Tempestivo l'intervento dei Vigili del Fuoco

148

Fuga di metano a Gallese, i Vigili del Fuoco evacuano un’intera strada. La squadra dei VVF di Civita Castellana è intervenuta all’incirca verso le 14 per sgomberare completamente viale Marconi dagli abitanti e chiudere la strada al traffico.

I pompieri sono stati allertati in quanto sembra che durante i lavori per la manutenzione e il ripristino dell’illuminazione pubblica, un escavatore abbia tranciato di netto la conduttura del metano causando la perdita.

Sul posto si è subito recata la squadra di Civita Castellana, con due mezzi, cinque unità, più l’autovettura e il funzionario di servizio che hanno interrotto un tratto della strada provinciale 34, per mettere in sicurezza gli abitanti e approfondire gli accertamenti.

Sono ancora in corso le verifiche per stabilire se si tratti della linea del metanodotto o di quella civile, congiuntamente con una squadra di Carabinieri, nel frattempo i cittadini sono stati allontanati dalle proprie abitazioni e messi in sicurezza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui