Furto al Todis di Montefiascone, la rapina era premeditata

Non è la prima volta che si verifica un fatto del genere nel punto vendita, che aveva subito una rapina già nel 2017

596
Il punto vendita Todis di Montefiascone, teatro della rapina

Furto con scasso al Todis di Montefiascone, i ladri si portano via oltre 10 mila euro dalle casse del supermercato e non solo.

La rapina è avvenuta nella tarda notte di domenica scorsa, ma i ladri si preparavano al colpo già da tempo. Verso le 21.30 dello stesso giorno, infatti, alcuni finti avventori mettono fuori uso le telecamere del punto vendita falisco unitamente a quelle della vicina azienda, così da rendere impossibile alcuna ripresa dei loschi movimenti che si sarebbero verificati di lì a poco.

I ladri fanno irruzione nel supermercato all’1 di notte, circa 4 ore dopo la manomissione del sistema visivo di sorveglianza, probabilmente per essere sicuri di non essere visti da nessuno. Una volta all’intero del locale sfondano la cassa e portano via i proventi degli incassi per una somma superiore a 10 mila euro, ma non solo. Mancano all’appello anche diversi generi alimentari sottratti dalle celle frigorifere che sono manomesse, sembra inoltre che i ladri abbiano consumato del cibo anche durante il colpo.

Il supermercato è rimasto chiuso al pubblico nella mattinata di lunedì per i rilievi delle forze dell’ordine, per poi riprendere servizio regolarmente già dal pomeriggio stesso.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui