Galateo in spiaggia? Sì, grazie!

Tanto cocomero per tutti e...buon Ferragosto!!

297
Case Mare

Giornata di Ferragosto. Fin dalle prime ore delle mattinata, molti viterbesi, non in vacanza, hanno lasciato la città per dirigersi verso le località balneari di “noantri”: Tarquinia, Montalto, Pescia Romana o verso i nostri incantevoli laghi. Ma, se vi concedete una giornata in spiaggia, anche a Ferragosto, non dimenticate alcune semplici regole di bon ton d’a-mare:
1- la spiaggia è di tutti! Rispetto per lo spazio altrui. “Fatece largo che passamo noi” sarebbe da evitare. Cercate di non invadere gli altri ombrelloni con oggetti vari e di lasciare passaggi;
2- voce bassa al cellulare: ai vicini non importano i vostri affari personali;
3- la spiaggia non è una discoteca: musica a basso volume;
4- social network : oramai è d’obbligo condividere foto e video dalla spiaggia con i propri follower. Attenzione però perché gli altri bagnanti potrebbero non gradire essere ripresi in immagini, video e dirette e finire sulla pagine Fb o su Instagram;
5- non state possibilmente 3 ore sotto la doccia creando code chilometriche. La doccia al mare dovrebbe servire a rinfrescarvi. Non usate saponi o shampoo: inquinano il mare;
6- la spiaggia non è un campo da calcio. Andrebbe evitato l’uso di palloni, porte, rigori, racchettoni, soprattutto se la spiaggia è molto affollata;
7- cercate di non schizzare troppo facendo il bagno;
8- non perdete di vista i bambini, che, correndo accanto agli altri, alzano sabbia e gridano;
9- gettate i rifiuti nei cestini.
Da evitare inoltre tacchi e zeppe in spiaggia, slip audaci, posizioni troppo sexy… che talvolta però possono essere gradite ai vicini.
I gavettoni solo fra amici consenzienti.
Tanto cocomero per tutti e…buon Ferragosto!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui