GIOCHI REGIONALI DI BOCCE SPECIAL OLYMPICS ITALIA, ORO PER RUGO E MARCUCCI E ARGENTO PER TRONTI E MONTEROSSO

143

Civita Castellana – Gli atleti di ViviCivita sui gradini più alti del podio. Ai Giochi Regionali di Bocce Special Olympics Italia (SOI) Team Lazio, organizzati sabato 26 marzo a Viterbo dalla ASD Sorrisi che nuotano Eta Beta in collaborazione con il circolo bocciofilo viterbese, il comitato regionale Lazio della Federbocce e il team Lazio dello Special Olympics Italia, gli atleti di ViviCivita Special Olympics Civita Castellana Stefano Del Rugo e Alessandro Marcucci si sono aggiudicati la medaglia d’oro, mentre la medaglia d’argento è stata assegnata alla coppia formata da Alessandra Tronti e Nazzareno Monterosso. Ventidue atleti speciali, provenienti da tutta la regione, si sono affrontati in gare avvincenti che hanno evidenziato il grande valore del lavoro progettuale portato avanti in questi anni dalle associazioni del terzo settore.

“Come amministrazione comunale, oltre a ringraziare l’ASD Sorrisi che nuotano Eta Beta nella persona del presidente Maurizio Casciani, la bocciofilia viterbese, la Ferderbocce Lazio e il Team Special Olympics Lazio, per l’ospitalità fornita alla delegazione di Civita Castellana – afferma l’assessore allo Sport e ai Servizi sociali Carlo Angeletti -, facciamo un plauso agli atleti di ViviCivita che hanno portato a casa le medaglie d’oro e d’argento. Ci preme ringraziare la presidente di ViviCivita, Loredana Innocenzi, congiuntamente a tutto il direttivo del sodalizio, per il supporto e l’aiuto quotidiano forniti ai nostri ragazzi Special Olympic. Non possono poi mancare i nostri ringraziamenti a Giorgio Vaselli e alla bocciofila di Civita Castellana per l’impegno profuso nel programmare in totale sicurezza gli allenamenti settimanali dei nostri atleti, così come non possono mancare i nostri ringraziamenti a Fabrizio Scarponi e alla Cooperativa Medihospes per il sostegno di carattere logistico fornito al programma Special Olympics”.

“Nei prossimi giorni riceveremo nell’aula consiliare del palazzo comunale i nostri campioni regionali per premiarli per i risultati sportivi conseguiti ai Giochi Regionali SOI di Bocce 2022 – conclude -, che probabilmente, dopo due anni di stop in seguito alla pandemia, hanno segnato una ripartenza dello sport in tutte le sue forme”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui