Sosta anche al Museo dei Templari e tra le vie del centro storico, una vetrina per tutta la Città dei Papi

Giornalisti da tutto il mondo in città per ammirare “Viterbo sotterranea” e il centro storico

593

Questa mattina una delegazione di importanti giornalisti provenienti da tutto il mondo – tra cui Regno Unito, USA, Cuba, Venezuela, Albania, Spagna e Australia – è giunta a Viterbo per esplorare le gallerie di Viterbo Sotterranea, scoprire il “Museo Storico Didattico dei Cavalieri Templari” di via Chigi e visitare il magnifico centro storico.

“Con il nostro Direttore Sergio Cesarini” – scrivono sulla pagina Facebook ufficiale di Viterbo Sotterranea – hanno esplorato i cunicoli sotterranei e la loro storia, rimanendone affascinati. Il Tour si è concluso con una passeggiata nel centro storico di Viterbo e in particolare nel Quartiere Medievale di San Pellegrino”.

Al tavolo i corrispondenti del Times di Londra, delle agenzie di stampa americane, e di radio e televisioni di Spagna, America Latina, Stati Uniti ed Australia.

Lo scopo, quello di Cesarini, è stato proprio quello di promuovere e far conoscere il capoluogo della Tuscia oltre i confini nazionali.

Ad accogliere la nutrita delegazione anche il prefetto di Viterbo Giovanni Bruno che, con l’occasione, ha invitato i giornalisti ad assistere allo spettacolare Trasporto della Macchina di Santa Rosa il prossimo 3 settembre.

Una splendida notizia per la città di Viterbo e per tutti i suoi cittadini, che attesta la continua crescita del turismo e dell’interesse nazionale e internazionale verso Viterbo e la Tuscia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui