Giovane spacciatore guida ubriaco e reagisce ai carabinieri: nascondeva la droga e i soldi nel suo mezzo

La droga era nascosta all'interno di un pacchetto di sigarette che il giovane stava fumando prima di essere fermato dalla volante

I carabinieri di Rieti hanno arrestato un giovane 30enne per spaccio ed utilizzo di sostanze stupefacenti. L’arresto è avvenuto durante la notte presso il comune reatino di Contigliano quando il giovane, a bordo della sua autovettura, è stato fermato da un posto di blocco.

Al momento dei controlli il 30enne è risultato positivo all’alcool test. Il giovane è stato fatto scendere dalla macchina dopo essere stato notato nervoso dai militari dell’arma che hanno proceduto alla perquisizione personale del giovane e del mezzo dove è stato ritrovato un panetto di hashish di circa 50 grammi. La droga era nascosta all’interno di un pacchetto di sigarette che il giovane stava fumando prima di essere fermato dalla volante.

Oltre la droga sono stati trovati 450 euro dentro l’auto che ha fatto scatatre la perquisione dentro l’abitazione del giovane dove è stato trovato un bilancino di precisione. Per il 30enne sono scattati gli arresti domiciliari.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui