Giovani di Confagricoltura Viterbo-Rieti: fondato comitato “Verde Tuscia”

120

Un gruppo di cittadini residenti in 22 comuni della Tuscia insieme ai rappresentanti dei giovani di Confagricoltura Viterbo-Rieti e Federalberghi della Provincia di Viterbo, si sono riuniti per fondare “Verde Tuscia” un comitato per la tutela e la valorizzazione del proprio territorio. L’attività del comitato si fonda su un’idea integrata di territorio che unisce le dimensioni naturalistiche e ambientali con quelle storiche, culturali e socio-economiche. Nella Tuscia si fondono, a beneficio dei residenti e dei visitatori, paesaggio, agricoltura, arte, tradizione e qualità della vita. Verde Tuscia vuole preservare questo equilibrio e, a partire da esso, proporre un modello si sviluppo sostenibile, opponendosi a progetti che possono minare l’integrità del territorio, in particolare le iniziative che abbiano come finalità l’installazione di depositi di scorie nucleari o di altri rifiuti tossici nella provincia di Viterbo.

Confagricoltura

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui