Tamponi rapidi antigenici, gratuiti, per giovani dai 13 ai 19 anni presso i drive in attivi in provincia e al walk in della Asl

Giovedì riapertura scuole in bilico, intanto oggi al via lo screening per gli studenti della Tuscia 

169

Giovedì 7 gennaio dovrebbe tornare a suonare la campanella negli istituti secondari.

Anche se il rientro nelle classi sarà parziale con la didattica a distanza al 50% e orari d’ingresso scaglionati: alle 8 e alle 10, con lezioni di 45 minuti.

Il presidente del consiglio Conte e la ministra Azzolina continuano a insistere sul 7 gennaio ma, a tre giorni dalla data prevista, sono ancora molti i dubbi e le perplessità sollevate anche dai sindacati della scuola che hanno chiesto uno slittamento almeno di alcuni giorni. Nel Lazio indicato l’11 gennaio ma si sta ragionando sull’ipotesi di rientro, a livello nazionale, per il 18.

In attesa di conoscere le decisioni del Governo, prende il via da oggi nella Tuscia la campagna di screening sugli studenti delle superiori, nella fascia d’età tra i 13 e i 19 anni.

L’iniziativa di prevenzione, promossa dalla Asl viterbese nell’ambito delle azioni messe in campo dalla Regione per limitare la diffusione dei contagi, è gratuita e su base volontaria.

I giovani potranno sottoporsi a un test antigenico rapido (doppio tampone nasale) in uno dei quattro drive in attivi sul territorio provinciale – a Viterbo al Riello e presso gli ospedali di Tarquinia, Civita Castellana e Acquapendente – e nel nuovo walk in della Cittadella della salute.

Per prenotare il test non è necessaria l’impegnativa del medico curante, basterà semplicemente digitare il codice fiscale dello studente sul portale dedicato della Regione Lazio raggiungibile tramite il seguente link https://prenota-drive.regione.lazio.it/main/home ed entrando nella sezione “Campagna screening studenti scuole superiori”. 

Questi gli orari dedicati agli studenti nei vari drive in:

al Riello tutti i giorni dalle ore 14 alle 19; a Tarquinia, dal lunedì al sabato, dalle 11 alle 14; a Civita Castellana, dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 19; ad Acquapendente, il martedì, il giovedì e il venerdì, dalle 14 alle 19.

Per quanto riguarda il walk in della Cittadella della salute dal lunedì al sabato, dalle ore 14 alle 19.

Lo studente potrà recarsi alla struttura accompagnato da un genitore, se minorenne. Il riscontro di positività darà seguito all’esecuzione del tampone molecolare. In attesa del referto dovrà osservare l’isolamento preventivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui