Giuseppe Savastano, oggi a Bolsena presentazione di un libro in memoria del carabiniere

Oggi, 19 gennaio, alle 16,00, presso l'Auditorium Comunale di Bolsena, Francesco Curreri presenta il libro a lui dedicato, nel ventottesimo anniversario della sua scomparsa

185
A sinistra Savastano, a destra Tarsilli, altro carabiniere ucciso

Giuseppe Savastano era un carabiniere ausiliario, originario di Bolsena. Venne ucciso, insieme al collega Euro Tarsilli, in un conflitto a fuoco con i Comunisti Organizzati per la Liberazione Proletaria a bordo di un autobus di linea Siena-Montalcino, fermato per un controllo di routine, nel 1982. Aveva solo 21 anni.

Oggi, 19 gennaio, alle 16,00, presso l’Auditorium Comunale di Bolsena, Francesco Curreri presenta il libro a lui dedicato, nel ventottesimo anniversario della sua scomparsa.

Sarà presente la famiglia del giovane carabiniere ucciso.

L’evento, con ingresso libero, è patrocinato dal Comune di Bolsena, che sarà rappresentato dall’assessore alla cultura Raffaella Bruti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui