Guardia di Finanza, la Regione ringrazia il Generale Di Gesù

Il Generale Di Gesù in questi anni è stato un protagonista della squadra di Polizia Giudiziaria che insieme al Procuratore Giuseppe Pignatone ha raggiunto nella nostra città risultati straordinari contro l’economia illegale e la criminalità organizzata di stampo mafioso

115

Riceviamo e pubblichiamo – “Desidero esprimere il mio più vivo ringraziamento per la per l’attività del Generale di Brigata Cosimo Di Gesù in questi 7 anni a Roma, prima come Comandante Nucleo polizia economico-finanziaria e poi al comando della Guardia di Finanza. Il Generale Di Gesù in questi anni è stato un protagonista della squadra di Polizia Giudiziaria che insieme al Procuratore Giuseppe Pignatone ha raggiunto nella nostra città risultati straordinari contro l’economia illegale e la criminalità organizzata di stampo mafioso. Esprimo le più vive felicitazioni per la nomina del Colonnello Paolo Compagnone al Comando della Guardia di Finanza di Roma e gli esprimo il mio più sincero augurio di buon lavoro. Il Colonnello Compagnone come Comandante del Nucleo di polizia economico finanziaria in questi anni è stato anch’egli protagonista di un  immenso lavoro  di contrasto alle mafie a Roma e nel Lazio. Voglio infine esprimere un ringraziamento a tutti gli uomini e le donne della Guardia di Finanza di Roma impegnati quotidianamente con grandissima professionalità, nel contrasto all’ evasione fiscale, alle frodi e agli altri illeciti di natura economica oltre che nel disvelamento delle operazioni di riciclaggio e nel contrasto delle attività imprenditoriali e professionali attraverso le quali le organizzazioni criminali reimpiegano i capitali illecitamente accumulati e si mimetizzano nella società civile e nell’economia legale”.

Lo dichiara in una nota Gianpiero Cioffredi, Presidente dell’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here