Era originario di Vallerano

I carabinieri del comando provinciale esprimono cordoglio per la morte del Generale di Divisione dell’Arma Leo della Porta

126

I Carabinieri del Comando Provinciale di Viterbo esprimono il loro cordoglio per la scomparsa del Generale di Divisione dell’Arma Leo della Porta, originario di Vallerano dove è nato 94 anni fa.

Il Generale, che era fratello minore del Senatore Onio Della Porta, della Democrazia Cristiana, scomparso il 28 aprile 1984, si è spento all’Ospedale Sant’Andrea, a Roma, dove era stato ricoverato qualche giorno fa.

Nella sua lunga carriera nell’Arma dei Carabinieri ha retto, negli anni 80, importanti Comandi tra i quali il Reggimento a Cavallo di Roma, la Legione di Cagliari e la Brigata di Palermo. Ha concluso la carriera al Comando Generale dell’Arma il 21 aprile del 1989.

Le esequie si terranno domani 9 novembre alle ore 15 presso il Santuario della Madonna del Ruscello a Vallerano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui