Il 13 marzo uno spettacolo per la Giornata internazionale per la dignità e il rispetto della persona

“I DUBBI DI ELIA”, MATTEO PANDOLFI IN SCENA AL TEATRO BONI DI ACQUAPENDENTE

196

La stagione del Teatro Boni di Acquapendente, con direzione artistica di Sandro Nardi, prosegue con uno spettacolo in occasione della Giornata internazionale per la dignità e il rispetto della persona. Domenica 13 marzo 2022 alle ore 17.30 è in programma “I dubbi di Elia”, una produzione I Due della Città del Sole su testo di Giancarlo Corsoni, che è anche il regista, e con protagonista Matteo Pandolfi.

La storia di Elia è una storia comune, di un figlio di proletari in un quartiere periferico, ricco di sana ingenuità e gioia di vivere. Una storia dove la normalità non ha dubbi, fino a quando però viene a galla un Elia sconosciuto, con un’omosessualità mai palesata prima. Nella sua visione della vita, Elia fa sua questa “diversità” e la rende giustamente “normale”, continuando un percorso tranquillo e senza sbalzi. Pian piano Elia prende possesso di questa sua nuova realtà e ha voglia di condividerla con colleghi di lavoro e amici, per non lasciare niente di ambiguamente nascosto. Non è spaventato dai pettegolezzi, non ha paura del prossimo perché non ha paura della propria omosessualità. Crede nella vita e la vita non l’abbandona.

“I dubbi di Elia” non è una storia di sofferenze, paure o sotterfugi, non ci sono vittime, ma solo una visione diversa delle cose con un tranquillo percorso in cui essere omosessuale oppure eterosessuale è solo una variante sul tema dei sentimenti umani. Accettando se stessi si può correre con gli altri sull’onda della vita.

Il Teatro Boni è ad Acquapendente (VT) in Piazza della Costituente 9. Ingresso con prenotazione obbligatoria. Per accedere agli spettacoli è necessario esibire il green pass secondo le norme vigenti. Per informazioni e biglietti: www.teatroboni.it – www.vivaticket.com – 0763.733174 – 334.1615504.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui