I Master dell’Alto Lazio in evidenza a Corchiano, Lucca e Giulianova Marche

47

Al raduno podistico città di Corchiano, organizzato dall’ottimo comitato Avis cittadino, la squadra Alto Lazio ASD riparte dal 1° posto per quantità di partecipanti alla gara, come l’ultima fatta nel periodo pre-pandemia sempre qui a Corchiano.
La gara è stata vinta da Matteo Giacomelli con il tempo di 36,55 mentre per le donne dalla veterana Paola Patta con il tempo di 43,02.
I 29 atleti del Alto Lazio ASD si sono ben distinti sui circa 130 arrivati, di cui 3 atleti nelle prime 10 posizioni; Stefano Martelletti 6° con il tempo di 41,08 Renato Conti 9° tempo 42,15 e Oddo Ottavianelli 10° con il tempo 46,26.
L’ottima qualità delle prestazioni dei singoli dell’Alto Lazio ASD ha portato la maggior parte dei partecipanti nelle prime posizioni di classifica di Categoria.
Dimostrazione di ciò è anche il premio Avis dove il podio è stato tutto Alto Lazio ASD con il primo Oddo Ottavianelli, secondo Massimiliano Pieralisi 20° assoluto e terzo Alessio Olivieri 23° assoluto.
Bene anche Stefano Gelanga 11° assoluto e il rientrante Eugenio Tosti 15° davanti a Cristian Salvati 19° e Fabrizio Ciferri 21°.
A seguire Angelo Patrizi, Ugo Natili, Matteo Andreotti, Guido Arsenti e Domenico Grieco 36° assoluto. A seguire Gianpaolo Leonardi e Mario Grossi davanti a Alessandra Anetrini con il tempo di 51,04 piazzatasi 3ª.
Di seguito Roberto Percossi, Adriano Mozzicarelli, Enrico Terzoli, Maurizio Tombolini, Umberto Malatesta, Mauro Toli, Mirco Duranti, Massimo Altigieri, Danilo Mancini, Federico Montori e Fabio Fresa.
Laura Molinari dopo il buonissimo rientro nella gara di Vetralla ha realizzato un buon 1,04,44 chiudendo il gruppo dell’Alto Lazio ASD.
Nella stessa giornata del 08 maggio presso Lucca si è svolta la 1/2 maratona che ha visto l’Alto Lazio ASD presente con Sergio Smera, portando così il nostro atleta nei 2 giri intorno alle mura della città toscana con un tempo di 1,25,25 per piazzarsi 7° di categoria e 36° sugli oltre 700 arrivati.
Anche Maurizio Ortenzi era fuori regione, precisamente al porto di Giulianova Marche per una 10 km, facente parte del Criterium Piceni e Petruzi; l’atleta Alto Lazio ASD ha chiuso con un tempo di 47,11 classificandosi 148° su oltre 260 arrivati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui