I tifosi della Viterbese regalano giocattoli ai bambini più in difficoltà

114

I tifosi della Viterbese presso l’ospedale di Belcolle, nel reparto pediatrico, nella casa famiglia dell’associazione Murialdo, l’istituto Piccole suore della Sacra famiglia e la casa famiglia Harlock, hanno donato i giocattoli ai bambini più in difficoltà. Un magnifico regalo di Natale.

Sulla pagina di Facebook ufficiale dei tifosi “Vetus Urbs 1908” scrivono: “Alcuni pensano che essere ultras sia solo stadio e tifo. Per noi è tutto, per noi è oltre. Abbiamo effettuato la consegna dei giocattoli ai bambini del reparto pediatrico dell’ospedale Belcolle, ai ragazzi delle due case famiglia di Viterbo (Associazione Murialdo, organizzazione di volontariato – Viterbo, istituto Piccole suore della Sacra famiglia) e quella di Tarquinia (casa famiglia Harlock), terminando con una donazione a famiglie in difficoltà, grazie alla Caritas di Viterbo. Ringraziamo tutti i cittadini che hanno contribuito a questa iniziativa, anche supportando i piccoli commercianti locali con gli acquisti effettuati, un grazie anche alla Us Viterbese 1908, che ha donato alcuni palloni ufficiali del campionato in corso”.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui