Il 27 giugno primo consiglio comunale dell’era Tedesco

All’ordine del giorno della assise anche l’elezione del presidente del Consiglio comunale.

411

E’ stata convocata per il 27 giugno alle 17 la prima seduta del consiglio comunale dell’era Tedesco. All’ordine del giorno della assise ci sono oltre all’insediamento del consiglio comunale con l’esame delle condizioni di candidabilità, eleggibilità e compatibilità degli eletti ed il giuramento del sindaco, anche l’elezione del presidente del Consiglio comunale. A guidare la seduta in attesa della nomina del presidente che per legge deve essere fatta con la maggioranza qualificata dei voti (ovvero 2/3), sarà Enzo D’Antò del Movimento 5 stelle come consigliere “anziano”, quello cioè che ha preso il maggior numero di voti (nel caso del M5s infatti avendo presentato un’unica lista si sommano i voti del singolo con quelli della lista).
Nel corso della seduta dovrà essere votato anche il vice presidente della massima assise e approvato il Regolamento relativo alla definizione agevolata delle ingiunzioni di pagamento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui