IL BELLO E IL BRUTTO DELLA SETTIMANA

178

Prosegue l’appuntamento con la rubrica de La Mia Città News. Una sorta di diario settimanale per narrare i fatti e gli accadimenti più significativi a livello locale ma non solo.

Una narrazione forse opportuna in tempi in cui le notizie corrono veloci e la memoria tende a rimpiazzarle nel volgere di poche ore

 

Domenica 6 giugno

Bollettino Asl: 20 oggi i nuovi contagi nella Tuscia, in discesa rispetto ai 38 di sabato. La situazione che spicca di più resta quella di Gallese oggi a 6 dopo gli 11 di ieri, 1 caso a Viterbo.

Junior Open day: Nel Lazio, a Rieti, il primo Junior Open day riscuote grande successo. Circa 200 le dosi somministrate ai ragazzi dai 12 ai 16 anni. A breve l’iniziativa sarà estesa a tutta la regione.

 

Lunedì 7 giugno

Caso Talete: La situazione della società idrica viterbese, tra arsenico nell’acqua e aumenti tariffari, finisce nel mirino della trasmissione televisiva ‘Mi manda Rai3’.

Bollettino Asl: 19 i nuovi positivi nella nostra provincia, resta alta l’attenzione a Gallese che oggi registra 12 casi, 3 a Viterbo.

Coprifuoco: Da oggi il rientro serale a casa si allunga di un’ora. Via libera sino alle ore 24 anche nelle regioni in fascia gialla.

Campagna vaccinale: In Italia, tra open week, open day e inoculazioni nelle farmacie, negli ultimi due giorni superate le 600mila somministrazioni giornaliere.

 

Martedì 8 giugno

Giungla Viterbo: La città invasa da una marea di verde ‘selvaggio’. Focus del Tg3 sul degrado che infesta il centro e i quartieri periferici, i parchi, le aree giochi per i bimbi e sommerge marciapiedi. Intervistato il sindaco Arena assicura una soluzione entro 10 giorni.

Mafia viterbese: Sconti di pena, più o meno significativi, in appello per gli arrestati nell’operazione Erostrato, che portò alla luce un sodalizio criminale italo-albanese responsabile di intimidazioni e attentati che sconvolsero Viterbo tra il 2017 e il 2018.

Bollettino Asl: Record positivo sul fronte contagi nella Tuscia: 1 solo caso a Gallese.

Campagna vaccinale Lazio: Con le inoculazioni odierne superati i 3,8 milioni di dosi somministrate nel Lazio dall’inizio della campagna vaccinale. L’obiettivo è raggiungere la soglia del 70% di immunizzazione entro metà agosto.

Afghanistan: Dopo 20 anni di presenza dei militari italiani nel Paese dell’Asia meridionale, ammainato il Tricolore e iniziato il ritiro delle truppe.

Giornata mondiale dell’oceano: Inquinamento da plastica e aumento delle temperature marine sono i principali pericoli per l’oceano, che fornisce al nostro pianeta il 50% dell’ossigeno.

 

Mercoledì 9 giugno

Bollettino Asl: Oggi sono 5 i nuovi positivi nella Tuscia, tutti in provincia: 2 a Tarquinia, 1 a Fabrica di Roma, 1 a Monte Romano, 1 a Vitorchiano. Zero casi a Viterbo.

Campagna vaccinale: Nuovo record ieri nel Lazio, dove fino alla mezzanotte sono state eseguite 66mila inoculazioni. Oggi raggiunti i 3,9 milioni di dosi somministrate e già superata la quota di 1,3 milioni di seconde dosi.

Passaporto vaccinale: Via libera dal Parlamento europeo al Green pass, valido per 9 mesi.

AstraZeneca: Esperti e medici italiani sollevano dubbi sull’utilizzo del vaccino anglo-svedese sui giovani, a fronte della raccomandazione dell’Ema che ne caldeggia l’impiego sugli over 60.

Russia: Preoccupante impennata della curva epidemiologica. Registrati oltre 10.400 contagi in un giorno, mai così alti dallo scorso marzo.

 

Giovedì 10 giugno

Bollettino Asl: Soltanto 3 nuovi positivi oggi nella Tuscia: 2 a Montalto di Castro, 1 a Sutri.

Petizione contro Arena: Prosegue la raccolta di firme online, lanciata da una testata web, per chiedere al sindaco di Viterbo di dimettersi. In una settimana raggiunte 5000 le sottoscrizioni.

Consiglio comunale: Le linee guida per il nuovo appalto pluriennale rifiuti di Viterbo approdano in aula, dopo il nulla di fatto in commissione. Il 31 agosto scade l’appalto ponte, adottato lo scorso settembre, per avere il tempo di definire le linee guida di quello pluriennale.

 

Venerdì 11 giugno

Appalto rifiuti Viterbo: Presentate le linee guida relative al nuovo appalto pluriennale in chiusura dei lavori del consiglio comunale. Aggiornamento per la discussione e per l’approvazione alla seduta di martedì prossimo.

Bollettino Asl: Oggi sul fronte dei contagi Viterbo e la Tuscia tirano un sospiro di sollievo: Zero casi.

AstraZeneca: Arriva dal Cts lo stop al vaccino anglo-svedese – ampiamente utilizzato negli Open day anche sui maturandi – per gli under 60. Seconda dose per i più giovani con Pfizer e Moderna. Decisione che arriva all’indomani della tragica morte per trombosi della 18enne Camilla Canepa.

Europei di calcio: Cerimonia di apertura a Roma, con Andrea Bocelli in presenza e Bono degli U2 in collegamento. L’Uefa 2020 debutta con la partita Turchia-Italia.

Cornovaglia: Torna a riunirsi, per la prima volta in presenza dall’inizio pandemia, il G7. La regina Elisabetta ha personalmente dato il benvenuto ai rappresentanti delle 7 nazioni più industrializzate del mondo.

 

Sabato 12 giugno

Fotovoltaico a Ferento: Slitta a settembre la decisione sulla realizzazione del maxi impianto di Pian di Giorgio. 100 gli ettari di terreno interessati a ridosso dell’area archeologica di Ferento.

Impianto biogas: Viterbo sempre più sotto scacco di società intenzionate a distruggere paesaggio e sviluppo turistico. Ora scoppia il caso dell’impianto di biogas (rifiuti organici) che dovrebbe sorgere tra Ferento e l’altra area archeologica dell’Acquarossa.

Bollettino Asl: Dopo la totale assenza ieri di casi positivi, oggi la nostra provincia torna a registrare 6 nuovi contagi: 3 a Montalto di Castro, 2 a Fabrica di Roma, 1 a Vejano. Zero a Viterbo.

Junior Open day: Nel Lazio oggi al via le prime somministrazioni di Pfizer sui giovanissimi dai 12 ai 16 anni. Si bissa nel prossimo weekend.

Caos vaccini: AstraZeneca esclusivamente su over 60, perentorio il Cts dopo gli ultimi casi di trombosi che hanno interessato persone di età inferiore. Il distinguo sul siero anglo-svedese costringe a rimodulare la campagna vaccinale. 900mila gli italiani che, per la seconda dose, riceveranno Pfizer e Moderna.

Uefa 2020: La festa per l’inizio degli Europei di calcio si tinge di azzurro. Nella partito del debutto l’Italia batte la Turchia 3 a 0.

 

Appuntamento alla prossima settimana con l’auspicio che le buone notizie quantomeno pareggino il conto con quelle meno positive.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui