IL BELLO E IL BRUTTO DELLA SETTIMANA

357

Prosegue l’appuntamento con la rubrica de La Mia Città News. Una sorta di diario settimanale per narrare i fatti e gli accadimenti più significativi a livello locale ma non solo.

Una narrazione forse opportuna in tempi in cui le notizie corrono veloci e la memoria tende a rimpiazzarle nel volgere di poche ore

 

 

 

 

 

Domenica 18 luglio

Rifiuti romani: Il sindaco Arena si dichiara fiducioso che dopo il 2 agosto la situazione cambierà con la possibile nomina di un commissario che riapra le discariche capitoline.

Bollettino Asl: Nella Tuscia sei nuovi casi accertati: 2 a Sutri, 1 a Oriolo Romano, 1 a Tarquinia, 1 a Vetralla, 1 a Vignanello.

M5s: Conte presenta lo Statuto che sarà votato tra due settimane sulla piattaforma SkyVote. Raggiunto l’accordo, Conte darà l’indirizzo politico mentre il garante Grillo fornirà l’interpretazione dello statuto.

Maltempo Italia: Un violento nubifragio si è abbattuto sulla Sicilia mentre le coste delle Marche sono state colpite da delle trombe d’aria.

Maltempo Nord Europa: Si aggrava il bilancio del disastro provocato dalle inondazioni in Germania. 156 le vittime e prosegue la corsa per rintracciare centinaia di dispersi. E la tempesta, dopo Belgio e Olanda, ora interessa anche l’Austria.

Covid Europa: In Francia nuovo picco con oltre 12mila contagi in un giorno, record da metà maggio. In Inghilterra Boris Johnson, nonostante i 55mila casi registrati negli ultimi due giorni, conferma per domani la riapertura di tutte le attività.

Tokyo 2020: L’ombra del Covid sulle Olimpiadi. A 5 giorni dalla cerimonia di apertura registrati diversi contagi nel Villaggio olimpico.

 

 

 

Lunedì 19 luglio

Bollettino Asl: Quattro nuovi contagi nella Tuscia, di cui 2 a Viterbo, 1 a Capranica, 1 a Ronciglione.

Covid Italia: Torna a correre la circolazione del virus soprattutto tra i giovani, la fascia meno vaccinata. L’età media è 29 anni.

Covid Gran Bretagna: E’ il Freedom day, dalla mezzanotte eliminate tutte le restrizioni.

Strage via D’Amelio: Fratelli d’Italia Viterbo ha commemorato il 29esimo anniversario dell’assassinio del giudice Paolo Borsellino e degli uomini della sua scorta, uccisi in un attentato mafioso, con una fiaccolata statica davanti al murales che ricorda Falcone e Borsellino realizzato sulla parete della caserma del comando provinciale dei carabinieri.

Brigate rosse: Maurizio Di Marzio arrestato in Francia. Era sfuggito al blitz di aprile, che aveva portato al fermo di otto brigatisti, eseguito dalla polizia d’Oltralpe.

 

 

 

Martedì 20 luglio

Viterbo capitale dei rifiuti: Città sempre più assediata con rischio di danni irreparabili a paesaggio, turismo e attività locali. Dopo le pale eoliche a Civita di Bagnoregio, l’impianto fotovoltaico di 96 ettari nei pressi dell’anfiteatro romano di Ferento, il Biodigestore all’Acquarossa ora sempre in zona si rischia l’installazione di una piattaforma polifunzionale, 22mila metri quadri di estensione, per il trattamento dei rifiuti solidi e liquidi, pericolosi e non.

Estate viterbese: Alessandro Preziosi, Max Pezzali, Maurizio Battista. Sono alcuni dei protagonisti degli eventi culturali e di intrattenimento della stagione estiva organizzata dal comune di Viterbo, dal primo luglio fino a fine ottobre.

Bollettino Asl: Oggi sono 12 i nuovi casi nella Tuscia, di cui 5 a Viterbo, 2 a Oriolo Romano, 2 a Tarquinia, 1 a Civita Castellana, 1 a Marta, 1 a Vignanello.

D’Amato a Viterbo: L’assessore regionale alla Sanità in visita alla Asl viterbese per consegnare attestati di benemerenza agli operatori sanitari locali per il lavoro svolto durante la pandemia.

Turismo spaziale: Jeff Bezos, il fondatore di Amazon, inaugura con successo l’era del turismo nello spazio. Con lui nell’impresa, il fratello, un 82enne ex pilota e un giovane di 18 anni.

 

 

 

Mercoledì 21 luglio

Trasporto Macchina S. Rosa: La crescita dei contagi registrati negli ultimi giorni sembra dare l’ultima ‘spallata’ alla possibilità di svolgere l’evento più importante di Viterbo. Il passaggio del 3 settembre, che richiama migliaia di persone nelle piazze, pare destinato a saltare anche quest’anno.

Bollettino Asl: Ancora in crescita i contagi nella Tuscia. Dopo settimane di zero casi oggi salgono a 20, di cui 6 a Viterbo, 4 a Orte, 3 a Civita Castellana, 2 a Tarquinia, 1 a Canino, 1 a Castiglione in Teverina, 1 a Oriolo Romano, 1 a Tuscania, 1 a Vallerano.

Green pass: La politica ragiona sulle modalità di utilizzo che potrebbero, gradualmente, essere sempre più estese.

Stato d’emergenza: Il Governo sembra orientato a prorogare lo stato d’emergenza, in scadenza al 31 luglio, a fine anno.

Covid Francia: Corrono i contagi, causa variante Delta, registrati 21mila nuovi casi nelle ultime 24 ore.

 

 

 

Giovedì 22 luglio

Macchina S. Rosa: “Il Trasporto tradizionale è da escludere“, con queste parole di fatto il sindaco Arena smorza tutte le speranze per il 3 settembre. Si valuta la possibilità di esporre Gloria in maniera statica sul sagrato del santuario dedicato alla Santa. E l’ideatore Ascenzi lancia una suggestiva opzione: sì al Trasporto nelle vie della città, senza gente nelle piazze, ripreso con diretta televisiva.

Infrastrutture Viterbo: 30 milioni di fondi ministeriali per la nostra città. Il Mit approva il finanziamento di due progetti del piano Qualità dell’abitare.

Bollettino Asl: Contagi nella Tuscia ancora in crescita. Oggi i nuovi casi sono 23, di cui 13 a Viterbo, 2 a Canino, 2 a Oriolo Romano, 1 a Bassano Romano, 1 a Civita Castellana, 1 a Monterosi, 1 a Ronciglione, 1 a Vallerano, 1 a Villa San Giovanni in Tuscia.

Capri: Tragico incidente a Marina Grande. Un minibus, che trasportava turisti, dopo aver sfondato il guardrail è precipitato sulle strutture esterne di un lido sottostante. Una vittima, l’autista 33enne colpito da infarto, e 23 feriti.

 

 

 

Venerdì 23 luglioProvincia: Il parlamentino di Palazzo Gentili approva il bilancio consuntivo 2020, che libera oltre 2 milioni di euro per strade, scuole e ambiente per l’anno in corso a beneficio di tutti i Comuni della Tuscia.

Villa Lante: Previsto lo stanziamento di 250mila euro per la manutenzione del giardino all’italiana della splendida villa di Bagnaia. E altri 300mila dovrebbero arrivare per la sistemazione dell’impianto idrico delle fontane e del parco esterno.

Bollettino Asl: 20 i nuovi positivi nella nostra provincia, di cui 8 a Viterbo, 2 a Tarquinia, 1 a Bassano Romano, 1 a Capranica, 1 a Caprarola, a Carbognano, 1 a Castiglione in Teverina, 1 a Civita Castellana, 1 a Nepi, 1 a Piansano, 1 a Ronciglione, 1 a Tuscania.

Studenti italiani all’estero: Sono tornati in Italia i quattro studenti viterbesi rimasti bloccati, insieme ad altri 157 giovani connazionali, a Malta. I ragazzi, risultati positivi, si trovavano sull’isola per una vacanza studio.

Green pass: Attivo in Italia dal 6 agosto per bar ristoranti e altri locali al chiuso, restano serrate le discoteche. La prossima settimana si valuta l’estensione del certificato verde per treni e aerei.

Riforma Giustizia: Il Consiglio dei ministri dà il via libera al governo sul

voto di fiducia. Il 30 luglio si vota. Malumore tra i M5s, qualcuno avanza l’ipotesi di dimettersi dal governo Draghi.

Olimpiadi Tokyo 2020: Cerimonia inaugurale per i Giochi, posticipati di un anno, caratterizzati dall’avanzata dei contagi nel Villaggio olimpico che ospita 11mila atleti in rappresentanza di 206 Paesi del mondo.

 

 

 

Sabato 24 luglio

Viterbo pattumiera del Lazio: Dopo l’assalto selvaggio dei rifiuti urbani romani, pontini e ciociari, il nostro territorio è sempre più sotto attacco di imprese pronte a costruire: un biodigestore, una piattaforma di 22mila mq per il trattamento dei rifiuti solidi e liquidi, pericolosi e non e ora si parla anche di un depuratore per il trattamento delle acque di risulta, ossia fanghi naturali e industriali. Impianti che sarebbero realizzati tutti nella zona dell’Acquarossa, che rischia di diventare un distretto dei rifiuti provenienti non solo dal Lazio.

Bollettino Asl: Brusca impennata di nuovi contagi nella Tuscia, più che raddoppiati rispetto a ieri. 53 i casi accertati oggi, di cui 13 a Viterbo, 7 a Caprarola, 5 a Bassano Romano, 4 a Ronciglione, 4 a Tuscania, 3 a Capranica, 3 a Civita Castellana, 3 a Marta, 2 a Fabrica di Roma, 1 a Carbognano, 1 a Graffignano, 1 a Nepi, 1 a Oriolo Romano, 1 a Orte, 1 a Piansano, 1 a Sutri, 1 a Vasanello, 1 a Vitorchiano.

Green pass: Italia divisa sul certificato verde, molte le manifestazioni di piazza contro quella che viene definita “dittatura sanitaria” che fanno da contraltare alla corsa a vaccinarsi innescata dalle ‘libertà’ offerte dal pass.

 

 

 

Appuntamento alla prossima settimana con l’auspicio che le buone notizie quantomeno pareggino il conto con quelle meno positive.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui