IL BELLO E IL BRUTTO DELLA SETTIMANA

119
Foto Riccardo Antimiani/POOL Ansa/LaPresse 19-03-2021 Roma Politica Conferenza stampa del Presidente del Consiglio Mario Draghi al termine del Consiglio dei Ministri Nella foto: Mario Draghi Photo Riccardo Antimiani/POOL Ansa/LaPresse 19-03-2021 Rome (Italy) Press conference of President Mario Draghi at the end of the Council of Ministers In the pic: Mario Draghi

Prosegue l’appuntamento con la rubrica de La Mia Città News. Una sorta di diario settimanale per narrare i fatti e gli accadimenti più significativi a livello locale ma non solo.

Una narrazione forse opportuna in tempi in cui le notizie corrono veloci e la memoria tende a rimpiazzarle nel volgere di poche ore

Domenica 19 settembre:

Bollettino Asl: Sei i nuovi contagi oggi nel Viterbese, di cui 2 a Monterosi, 1 a Celleno, 1 a Montalto di Castro, 1 a Soriano nel Cimino e 1 a Viterbo. In totale, alle ore 10 di stamani, i casi di positività residenti o domiciliati nella Tuscia salgono a 16872. 16005 i guariti e 458 le persone decedute.

Vaccini: Boom di richieste per immunizzarsi. L’estensione del green pass ha fatto da traino al rilancio della campagna vaccinale. Solo ieri somministrazioni aumentate del 40%.

Guerra sottomarini: Nasce il patto sicurezza tra America, Australia e Gran Bretagna per fronteggiare la Cina. Gli Usa forniscono sottomarini a propulsione nucleare all’Australia, facendo saltare la preventivata e cospicua commessa francese. Si rischia l‘incidente diplomatico con il presidente Macron che richiama in patria gli ambasciatori da Washington e Canberra.

Turismo spaziale: Dopo tre giorni in orbita sono rientrati sulla Terra i quattro astronauti non professionisti dello Space X.

Lunedì 20 settembre –

Dante e Conclave a Viterbo: Comune e Diocesi presentano gli eventi che inizieranno giovedì 23 settembre per celebrare “Dante 700” e “Conclave 750” presso Palazzo dei Papi.

Zingaretti tour: Il governatore del Lazio Nicola Zingaretti a Viterbo partecipa all’evento ‘La Regione Lazio per Viterbo. Futuro presente’. La visita è anche occasione per recarsi a Caprarola e Montefiascone, Comuni al voto ad ottobre.

Bollettino Asl: 5 i contagi nel Viterbese, di cui 2 a Montalto di Castro, 1 a Caprarola, 1 a San Lorenzo Nuovo, 1 a Soriano nel Cimino. Zero casi a Viterbo.

Terza dose: Al via il richiamo del vaccino per le categorie più fragili. Nel Lazio si inizia con i trapiantati.

Scuola: Inizio anno scolastico in Calabria alla presenza del presidente Mattarella e dei campioni dello sport.

Intanto in diverse regioni almeno 200 classi, di cui una cinquantina nel Lazio, sono già in Dad.

Russia: Sparatoria all’università di Perm, dove uno studente 20enne in tenuta d’assalto e con un fucile a pompa colpisce chiunque incontra. 6 morti e 20 feriti tra gli universitari. La polizia interviene e colpisce il giovane attentatore, ora in ospedale in gravi condizioni.

Martedì 21 settembre –

Consiglio comunale: Salta la seduta sui debiti fuori bilancio. Manca il numero legale a causa delle assenze in maggioranza. Decaduti i consigli successivi fissati fino al 5 ottobre.

Bollettino Asl: Torna a crescere la curva dei contagi oggi saliti a 12, tra cui 3 a Montalto di Castro e 3 a Monterosi. Zero casi a Viterbo.

Campagna vaccinale: In Italia il 76% delle persone è immunizzato. Quasi 7000 le persone che, da ieri, hanno già ricevuto la terza dose.

Mercoledì 22 settembre –

Biodigestore Acquarossa: Consiglio comunale straordinario sull’impianto lavorazione rifiuti per la produzione di biometano. Una seduta ininfluente ai fini della decisione della conferenza dei servizi, fissata per domani, sulla realizzazione.

Contagi Scuola: Anno scolastico appena iniziato nella Tuscia ma nella prima settimana si registrano già sei classi in quarantena tra materne, elementari e secondarie. Complessivamente sono circa 150 gli alunni ristretti in casa.

Bollettino Asl: Tredici i casi di positività comunicati dalla Asl, tra cui 3 a Celleno, 2 a Civita Castellana e 2 a Viterbo.

Green pass lavoro: Il mancato possesso del pass da parte dei dipendenti non prevede più la sospensione dal lavoro, resta il blocco dello stipendio.

Giovedì 23 settembre –

Bollettino Asl: Sono 11 i nuovi casi accertati oggi, tra cui 3 a Monterosi e 2 a Bagnoregio. Zero a Viterbo.

Riforma Giustizia: Il Senato dà il via libera alla modifica del processo penale.

Caro bollette: Il Consiglio dei Ministri al lavoro per mitigare gli aumenti di ottobre di luce e gas con un taglio dell’Iva dal 10 al 5%.

Venerdì 24 settembre –

Biodigestore Acquarossa: Ieri la conferenza dei servizi ha dato il via libera alla realizzazione dell’impianto viterbese che lavorerà 36mila tonnellate l’anno di rifiuti organici per produrre biometano e fertilizzanti.

Bollettino Asl: 9 i contagi accertati nella Tuscia, di cui 5 a Viterbo. Ad oggi completamente nella nostra provincia sono saliti a 16922 i casi positivi e a 16108 le persone negativizzate, 458 i decessi.

Arresto Puigdemont: L’ex presidente della Catalogna

Carles Puigdemont arrestato in Sardegna, su mandato di cattura internazionale emesso dalla magistratura spagnola. Il leader dell’indipendentismo catalano, attuale eurodeputato, è stato fermato appena atterrato ad Alghero dove avrebbe dovuto partecipare a un evento pubblico.

Sabato 25 settembre –

Macellazione clandestina: 300 chili di carne e trenta capi tra bovini e ovini sequestrati dai Nas di Viterbo. Denunciate in stato di libertà 2 persone, titolari di un’azienda agricola viterbese, per macellazione clandestina.

Bollettino Asl: Sono 9 i nuovi casi nel Viterbese, di cui 2 a Montalto di Castro e 2 a Viterbo.

Covid scuola: Asilo chiuso fino al 30 settembre a Vetriolo, frazione di Bagnoregio. 40 i bimbi che restano a casa, a seguito della positività di un piccolo di 4 anni.

Puigdemont libero: E’ stato rimesso in libertà l’ex presidente della Catalogna

Carles Puigdemont, arrestato ad Alghero. L’eurodeputato avrebbe potuto lasciare subito la Sardegna ma ha scelto di rimanere per partecipare al festival della cultura catalana.

Appuntamento alla prossima settimana con l’auspicio che le buone notizie quantomeno pareggino il conto con quelle meno positive.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui