IL BELLO E IL BRUTTO DELLA SETTIMANA

104

Prosegue l’appuntamento con la rubrica de La Mia Città News. Una sorta di diario settimanale per narrare i fatti e gli accadimenti più significativi a livello locale ma non solo.

Una narrazione forse opportuna in tempi in cui le notizie corrono veloci e la memoria tende a rimpiazzarle nel volgere di poche ore

 

 

 

Domenica 14 novembre

Ordigno bellico: Un uomo va in cerca di funghi e trova una bomba. Il residuato bellico, probabilmente della seconda Guerra mondiale, è stato rinvenuto nei boschi di Gradoli.

Bollettino Asl: Oggi sono 35 i casi accertati nella Tuscia tra cui 10 a Viterbo, 7 a Bassano in Teverina, 3 a Montefiascone e 3 a Vasanello.

Maltempo: Gravi disagi nel sud Sardegna a causa di un’ondata di maltempo. Parte di un’abitazione è crollata e i soccorritori sono in azione per ritrovare un disperso. Anche la Sicilia devastata da violente piogge, tra frane e strade portate via dall’acqua.

Covid Europa: Preoccupa la ripresa dei contagi in Germania, quasi 50mila al giorno. Intervento di 12mila militari per sostenere gli ospedali sotto pressione. Anche in Slovenia scende in campo l’esercito.

Terrorismo: Un morto e un ferito nell’esplosione di un taxi a Liverpool davanti a un ospedale femminile. Morto il passeggero probabile kamikaze. Arrestati per terrorismo tre giovani di 21, 26 e 29 anni.

 

 

Lunedì 15 novembre

Riqualificazione S. Faustino: Oggi era previsto l’avvio del massiccio intervento che riguarda il quartiere di Viterbo ma il maltempo ha frenato l’apertura del cantiere.

Bollettino Asl: 19 i casi positivi accertati oggi tra cui 5 a Viterbo, 3 a Orte e 2 Fabrica di Roma.

Terremoto L’Aquila: La legge di bilancio da 30 miliardi taglia 3 milioni di euro sui 10, finora stanziati, di finanziamento straordinario per le opere di ricostruzione.

Calcio: L’Italia stecca a Belfast. Contro l’Irlanda del Nord, valida per la qualificazione ai Mondiali del Qatar, si ferma su un desolante 0 a 0.

MTV Awards: Vincono i Maneskin miglior gruppo rock, davanti a nomi internazionali tra cui i Coldplay. Un anno d’oro per la band romana con le vittorie a Sanremo e all’Eurovision Song e l’apertura a Las Vegas del concerto dei Rolling Stones.

 

 

 

Martedì 16 novembre

Dramma a Vetralla: Sotto shock Cura, frazione di Vetralla, per l’omicidio di Matias. Il bambino di 10 anni è stato ucciso con una coltellata alla gola. Indagato il padre, nei cui confronti da due mesi era stato emesso un divieto di avvicinamento.

Consiglio comunale: Maggioranza in tilt a Viterbo sulla variazione al bilancio. Al termine di una maratona di 16 ore non c’è il numero legale, salta l’approvazione dell’assestamento e la seduta è dichiarata deserta.

Allerta nuova invasione rifiuti: Fino a 600 tonnellate al giorno. A portare alla luce l’ennesimo rischio per Viterbo, unica discarica funzionante nell’intera regione, è Repubblica. Un’invasione infinita e devastante per la Tuscia, ormai destinata dalla Regione a diventare la pattumiera del Lazio.

Bollettino Asl: Escalation di contagi nella nostra provincia, saliti oggi a quota 82 di cui 26 solo a Viterbo. Seguono Carbognano con 12 casi, 7 a Bassano in Teverina, 5 a Nepi, 4 a Montalto di Castro e 4 a Vasanello.

 

 

 

Mercoledì 17 novembre

Dramma a Vetralla: Oggi nel paese del Viterbese è giorno di lutto cittadino. “Non c’erano stati segnali d’allarme” secondo la Procura e i carabinieri che si stanno occupando dell’omicidio del piccolo Matias.

Bollettino Asl: In discesa ma sempre elevati i casi accertati nella nostra provincia. Oggi sono 61, di cui 27 a Viterbo, 6 a Carbognano, 4 a Montefiascone, 3 a Calcata e 3 a Vasanello.

Maltempo Sicilia: Alcune zone dell’isola flagellate da tornado e da ben 14 trombe d’aria. Una vittima.

Covid Italia: Superata la quota di 10mila contagi in 24 ore in Italia, appello pressante sulle terze dosi. Friuli Venezia Giulia e Bolzano a rischio zona gialla da lunedì.

Covid Germania: Quarta ondata fuori controllo con un record di 52mila contagi. In alcuni Lander green pass limitato ai vaccinati e ai guariti dal virus, esclusi i tamponi. La Sassonia ha esaurito posti letto in terapia intensiva e i malati vengono trasferiti in Italia.

India: Aria irrespirabile, emissioni ai massimi livelli. A Nuova Delhi scuole chiuse fino a nuovo ordine e cantieri fermi.

 

 

 

Giovedì 18 novembre

Dramma a Vetralla: Previsto oggi l’esame autoptico sul corpo del piccolo Matias, ucciso con una coltellata alla gola. Ignobile omicidio di cui è accusato il padre.

Variazione al bilancio: La maggioranza di centrodestra, che governa il comune di Viterbo, dopo la seduta saltata di martedì, è riuscita a portare a casa l’approvazione dell’assestamento al bilancio 2021-2023.

Bollettino Asl: 58 oggi i nuovi contagi nella Tuscia, di cui 15 a Viterbo, 6 a Carbognano, 4 a Calcata e 4 a Gallese.

Covid Italia: Contagi in salita nel Bel Paese, si valutano le misure da mettere in campo, tra cui anche il lockdown ‘all’austriaca’ per i non vaccinati.

Covid Europa: Sempre più drammatica la situazione epidemiologica in Germania, registrati 65mila casi in 24 ore e in Sassonia si pensa al lockdown. Misura che si sta valutando anche in alcune regioni dell’Austria.

 

 

 

Venerdì 19 novembre

Blitz contro hub vaccinali: Anche un 45enne, residente a Civita Castellana, indagato per associazione a delinquere finalizzata a danneggiamenti e imbrattamenti aggravati. Non avrebbe partecipato agli assalti contro gli hub vaccinali ma impartito direttive e suggerimenti agli operativi.

Doppi turni scuole: A distanza di qualche settimana dall’incontro con il Prefetto, gli studenti di Viterbo tornano a chiedere certezze sull’orario unico di ingresso.

Bollettino Asl: 53 i nuovi casi di positività tra cui 13 a Viterbo, 5 a Vasanello, 4 a Farnese, 4 a Montefiascone e 3 a Soriano nel Cimino.

Covid Italia: Il virus continua a correre. In particolare a rischio zona gialla Bolzano e Friuli Venezia Giulia. E si sta valutando l’interdizione ai locali al chiuso per i non vaccinati.

Covid Austria: Da lunedì lockdown per tutti sino al 13 dicembre poi riguarderà solo i non vaccinati e da febbraio scatta l’obbligo di vaccinazione.

 

 

 

Sabato 20 novembre

Funerali Matias: Oggi a Cura di Vetralla l’ultimo saluto al piccolo di 10 anni, ucciso con una coltellata al collo, dal padre.

Bollettino Asl: Resta alto  il numero dei contagi giornalieri nella Tuscia, oggi sono 56 tra 15 a Viterbo, 6 a Gallese, 5 a Farnese, 4 a Calcata, 4 a Carbognano

Covid Italia: Il governo sta valutando la rimodulazione del green pass, con una stretta su quello da tamponi, ma anche l’eventualità di rendere la vaccinazione obbligatoria

Eolie: Forte incremento di emissioni di gas tossici dalle fumarole. Sull’isola di   Vulcano evacuate 250 famiglie residenti nella zona del porto.

Covid Europa: Dilagano i contagi e i cortei contro le restrizioni. Gli scontri in Olanda, a Rotterdam, provocano devastazioni e 7 feriti. In Austria, a Vienna, 30mila manifestanti in piazza contro il lockdown che inizia lunedì e l’obbligo vaccinale da febbraio. In Germania, la Baviera cancella i famosi mercatini natalizi. Particolarmente preoccupante la situazione anche in Slovenia.

 

 

 

Appuntamento alla prossima settimana con l’auspicio che le buone notizie quantomeno pareggino il conto con quelle meno positive.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui