Arena, Marini e Fratelli d’Italia in diverse piazze per togliere le erbacce ed i rifiuti

Il centrodestra ripulisce il centro storico

106

Lo avevamo intuito che dopo l’affidamento della piscina alla Fin qualcosa sarebbe cambiato per la maggioranza. Questa è a tutti gli effetti un’inversione di rotta netta, che puó fare molto bene alla cittá.

Dopo settimane di critiche da parte dei cittadini, la macchina burocratica per iniziare a togliere le erbe infestanti ed i rifiuti è stata fatta ripartire a pieno regime, peccato che a volte ci voglia del tempo prima di veder effettuati i lavori. Per questo il centrodestra si è vestito da lavoro, armato di decespugliatore e sacchi della spazzatura ed è andato a pulire alcune piazze.

Il sindaco Giovanni Arena insieme agli operai in Piazza Fontana Grande

Giulio Marini, tra l’altro tornato in possesso della delega all’ambiente, si fa immortalare mentre vestito da giardiniere ed armato di decespugliatore taglia l’erba a Piazza Fontana Grande, accompagnato dal sindaco Arena che annuncia lo stanziamento di 150mila euro per un importante maquillage alla cittá.

I militanti di Fratelli d’Italia invece si sono recati al parcheggio del Sacrario per raccogliere la spazzatura con l’iniziativa “Fare Verde”.

I militanti di Fratelli d’Italia al Sacrario per l’iniziativa “Fare Verde”

Dopo mesi, l’Amministrazione sembra scacciare definitivamente via la crisi e le paure ma, soprattutto, sembra essere tornata a viaggiare di pari passo con le priorità dei cittadini. L’impegno preso ed il fatto che ci abbiano messo la faccia ne è la dimostrazione. Speriamo che possa continuare così, senza altri intoppi di interesse meramente politico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui