Tutti i volti dei partecipanti viterbesi

Il centrodestra viterbese unito in piazza per sfrattare Conte: “Insieme per l’Italia del lavoro”

219

La manifestazione organizzata oggi a Piazza del Popolo dal centrodestra è stata un successo, una marea tricolore è scesa in piazza per chiedere al più presto le elezioni.

 

Giulio Marini ed il sindaco Giovanni Maria Arena

Sono stati moltissimi i volti del centrodestra viterbesi presenti in piazza, a partire dal sindaco Giovanni Maria Arena che, in versione “Blues Brothers” insieme a Giulio Marini, faceva parte della delegazione di Forza Italia. Anche il senatore viterbese forzista Francesco Battistoni, che ha scritto su Facebook: “Grazie a tutti gli amici di Forza Italia che da Viterbo e provincia e da Civitavecchia sono venuti a questa splendida manifestazione!”. Presenti per Forza Italia anche le delegazioni della provincia, con quella di Montalto particolarmente corposa.

La Lega Viterbo in piazza a Roma stamattina insieme al senatore Fusco

Non poteva mancare ovviamente la presenza della Lega Viterbo capitanata dal senatore Umberto Fusco, insieme a lui Ludovica Salcini e Claudio Ubertini, i consiglieri comunali Elisa Cepparotti, Marco Tofone di Orte, Augusto Bracoloni di Montefiascone e Rosa Maria Purchiaroni, responsabile del gruppo donne.

Il gruppo di Fratelli d’Italia Viterbo

Infine, presente in numero piuttosto consistente la delegazione di Fratelli d’Italia, con in testa il deputato Mauro Rotelli. Presenti su tutti l’assessore Marco de Carolis, il coordinatore comunale Vincenzo Fini, il responsabile di Oriolo Gabriele Caropreso, il coordinatore provinciale Massimo Giampieri ed il consigliere comunale Gianluca Grancini assieme ad altri militanti del partito.

Dopo il lento e “litigarello” riavvio post-Covid, anche la maggioranza viterbese sembra essersi ricompattata grazie alla manifestazione unitaria del centrodestra. Ora saranno in programma diverse battaglie per l’amministrazione, di certo solo serrando le righe (e soprattutto stringendo i denti) Arena ed i suoi riusciranno ad affrontarle.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui