Il commovente messaggio sul coronavirus dal dipartimento di Salute Mentale a Rieti

440
Di seguito un commovente messaggio degli ospiti del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell’Azienda Sanitaria Locale di Rieti.
“NOI SIAMO COME I RICCI: NON TROPPO LONTANI PER NON SENTIRE FREDDO NÉ TROPPO VICINI PER NON PUNGERSI.
Ogni notte pensiamo alle nostre famiglie, a come stanno, se ci stanno pensando come noi pensiamo a loro. Tutti noi abbiamo pensieri tristi aspettando che tutta la storia della quarantena finisca. Si ha paura di tutto e tutti, allontanarsi come vedi una persona, vorresti parlarci ma si ritira guardando a terra. Speriamo che termini tutto e la gente torni a sorridere”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui