Gli appuntamenti indetti per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne nella chiesa della Stella

Il Comune di Vasanello celebra il 25 novembre nel ricordo di Silvia Tabacchi

70
Silvia Tabacchi

VASANELLO – “Il 25 novembre l’amministrazione comunale di Vasanello celebrerà la giornata internazionale contro la violenza sulle donne con un incontro che si terrà alle ore 16 presso la Chiesa della Stella”. A darne notizia l’assessore alla Cultura Dominga Martines, che introdurrà il programma.

E’ previsto l’intervento di numerosi relatori fra cui il dottor Massimiliano Siddi, sostituto procuratore della Procura della Repubblica di Viterbo: la consigliera di Parità della Provincia di Viterbo, Silvia D’Oro, alcune operatrici dei centri antiviolenza Penelope ed Erinna nonché di personale dell’Arma appartenenti al Nuovo Sindacato Carabinieri e, in particolare, di Antonio Tabacchi, papà di Silvia Tabacchi la giovane vasanellese barbaramente uccisa dall’ex fidanzato il 17 marzo 2017.

Gli interventi saranno moderati dalla presidente dell’associazione Donna Olimpia, la professoressa Elena Piferi, mentre le conclusioni spetteranno al neo sindaco di Vasanello Igino Vestri che, per l’occasione, ha già annunciato che per celebrare la giornata ed in ricordo di Silvia, il Comune di Vasanello illuminerà di rosso i monumenti cittadini.

Una giornata, quella del 25 novembre 2021, che il Comune vuole dedicare in particolare alla sensibilizzazione dei più giovani sul tema del rispetto delle donne perché, è sì importante ricordare e mantenere viva la memoria, ma, forse, ancor più è ribadire la necessità di continuare nel lavoro di sensibilizzazione, prevenzione, rivendicazione e tutela dei diritti e di come questo lavoro sia necessario portarlo avanti, ovunque nel mondo, tutte e tutti insieme.
Perché un torto, una violenza, un’ingiustizia subita da una donna in qualunque parte del mondo sia un torto, una violenza, un’ingiustizia subita da tutti.

Al termine le associazioni del territorio deporranno dei fiori sulla Panchina Rossa “L’isola del rispetto”, l’opera pubblica in via Marconi dedicata il 25 Novembre di un anno fa proprio alla memoria di Silvia Tabacchi e di tutte le vittime di femminicidio nel mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui