Il coronavirus accelera, brusca crescita di contagiati

Secondo la stima di Ira Longini, consulente dell’Organizzazione mondiale della sanità, due terzi della popolazione mondiale potrebbe contrarre il coronavirus

124

1.369 vittime, 15.152 nuovi contagi che portano a un totale di 60.362 casi solo in Cina: è la brusca crescita dell’epidemia dovuta alle nuove regole di calcolo che includono i casi “clinicamente diagnosticati”

Un invito alla cautela sull’alternarsi delle stime riguardanti la diffusione del coronavirus è giunto da Anthony Fauci, immunologo americano e direttore dell’Istituto Nazionale per le Malattie infettive.

Tuttavia, secondo la stima di Ira Longini, consulente dell’Organizzazione mondiale della sanità, secondo quanto riporta l’agenzia Bloomberg, due terzi della popolazione mondiale potrebbe contrarre il coronavirus.

Airbnb intanto prolungherà la sospensione delle prenotazioni a Pechino fino a maggio. L’azienda ha fatto sapere che i turisti, che hanno prenotato un alloggio a Pechino tra il 7 febbraio e il 30 aprile, avranno diritto a un rimborso.

Le prenotazioni a Wuhan, l’epicentro dell’epidemia, sono invece sospese fino al 31 marzo.

Fino a quando non ci sarà test diagnostico distribuito e usato ovunque non sarà possibile contare i casi reali della malattia che si sta diffondendo sempre di più.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui