"La cosa che fa male - spiegano gli organizzatori - è che questa volta non siamo stati 'legalmente' costretti alla chiusura, ma semplicemente impossibilitati a fare il nostro lavoro"

Il Covid frena la movida: annullate diverse serate nelle discoteche viterbesi

149

Dopo settimane di apparente normalità le discoteche del capoluogo viterbese si trovano di nuovo costrette ad annullare una serie di serate già pianificate. La decisione degli organizzatori è stata resa nota ieri:

“Mai avremmo voluto comunicare una cosa del genere, specie dopo quasi due anni di fermo, ma le nuove ordinanze del Ministero della Salute ci costringono a dover chiudere nuovamente perché non conciliabili con una serata in discoteca”, spiegano.
Tra le problematiche maggiori, vi sarebbero in particolare quelle riguardanti “l’impossibilità di consumo al bancone del bar e la distanza di 2 metri tra gli avventori”, anche se “ve ne sarebbero molte altre”.
La cosa che fa male – aggiungono – è che questa volta non siamo stati ‘legalmente’ costretti alla chiusura, ma semplicemente impossibilitati a fare il nostro lavoro.
Per ora verranno annullate le serate dei giorni: 7 dicembre al Theatro Events (tutte le prevendite verranno rimborsate), 10 dicembre al Nova Club e 11 dicembre al Thierra Club Privè, in attesa di capire se queste disposizioni possano essere riviste o mediate.
Sperando di poter tornare la prossima settimana a divertirci insieme, vi ringraziamo per l’affetto che ci avete dimostrato in questi mesi.
La voglia di ballare e di stare insieme è propria dell’essere umano, speriamo che non verrà negata ancora a lungo.
Lo staff”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui