Riceviamo e pubblichiamo

Il figlio di Franco Marini ringrazia l’ospedale De Lellis per aver salvato suo padre dal Covid

Pubblichiamo ringraziamento di un cittadino a cui è stato salvato il padre dall'incubo Covid-19

176
L’ingegner Maurizio Davide Marini, figlio di Franco Marini, ha voluto ringraziare il Toc dell’ospedale reatino “de’ Lellis” per aver strappato suo padre dalle grinfie del Covid.
“Con la presente – scrive Marini junior – desidero ringraziare il team dell’ospedale de’ Lellis di Rieti a seguito del recupero di mio padre Sen. Franco Marini dopo l’infezione COVID: ” Io e la mia famiglia ringraziamo sentitamente la ASL di Rieti nella persona del Direttore del Dipartimento Emergenza ed Urgenza  Flavio Mancini ed  il team medico del reparto COVID di terapia sub intensiva dell’ospedale de’ Lellis di Rieti, responsabile il dott. Vito Catalano,   per la professionalità e la competenza che hanno permesso il recupero delle funzionalità respiratorie e la guarigione dal COVID di mio padre, a fronte di un quadro clinico inizialmente molto serio”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui