Un videoproiettore installato sulla Chiesa di Sant'Antonio trasmetterà i momenti salienti della festa: l'evento potrà essere seguito su Facebook e Instagram

“Il Focarone 2021 si fa”: appuntamento per tutti il 16 sera… online!

141

Il Focarone 2021 si farà: questa la promessa degli organizzatori del Sacro Fuoco di Sant’Antonio di Bagnaia, che tradizionalmente anima e scalda la sera del 16 gennaio, attraendo un grande numero di persone da tutta la provincia di Viterbo e non solo.

Quest’anno il dilagare dell’epidemia da Covid-19 ha ovviamente reso impossibile pensare di organizzare la festa come tutti la conosciamo, con balli, canti e i partecipanti tutti riuniti intorno all’alto “focarone” che occupa il centro della piazza, riscaldando la fredda notte di gennaio.

Per questo il presidente della Proloco di Bagnaia Yuri Miralli e del Comitato del Sacro Fuoco Antonio Proietti Ragonesi, insieme al Comune di Viterbo sotto delega dell’Assessore Marco De Carolis, hanno comunicato che si svolgerà un evento virtuale “per non far interrompere l’antica tradizione che vanta il borgo di Bagnaia. Il giorno 16 – scrivono in una nota Miralli e Proietti Ragonesi – verrà installato un videoproiettore sulla facciata della chiesa di Sant’ Antonio che trasmetterà le fasi più salienti dell’evento che avrà inizio all’imbrunire come da tradizione dell’accensione. Si ringrazia il comune di Viterbo, la Proloco di Bagnaia, il Comitato Sacro Fuoco di Sant’Antonio e tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione dell’evento”.

Si legge così sulla pagina Facebook del Sacro Fuoco di Sant’Antonio: “Quest’anno, come già sapete tutti, il Sacro Fuoco di Sant’Antonio non si farà – purtroppo la pandemia lascia un vuoto nella tradizione del nostro Paese. Ci manca cucinare, ballare e festeggiare insieme in questo giorno magico che è il 16 gennaio da sempre”, scrivono.

“E perché non riempire questo vuoto con i ricordi, gli istanti e i valori di quello che per noi è il “focarone”. Per questo motivo sui nostri canali social vi faremo rivivere tutti i momenti che caratterizzano la festa più bella che abbiamo. Il #Focarone2021 si fa”.
Contatti Instagram: focarone
Pagina Facebook: Sacro Fuoco di Sant’Antonio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui