Il fumettista sarà per una settimana ospite di Casa Greco, la residenza d'artista del Comune di Bagnoregio e gestita da Casa Civita

Il fumettista Sio a Civita di Bagnoregio, il sindaco Profili: “Cultura e creatività leve per valorizzare il territorio”

104

Sio, uno dei più apprezzati fumettisti della scena attuale, a Civita di Bagnoregio in residenza. Una settimana ospite di Casa Greco, la residenza d’artista del Comune di Bagnoregio e gestita da Casa Civita, per realizzare una storia a fumetti o un’animazione per la mostra dell’11-13 dicembre a Bagnoregio.

 

Per giovedì 8 ottobre è previsto alle 18 un live Instagram su La Città Incantata con Sio e Alessio Trabacchini sull’esperienza della residenza artistica. Venerdì 9 ottobre alle ore 18.30 sarà tempo di una masterclass con Sio, moderata da Rita Petruccioli e Luca Raffaelli. L’incontro proseguirà con la presentazione di ‘Riscatti’ e le incursioni musicali di Dente. Una serata che unirà fumetto e fotografia, letteratura e musica.

 

L’evento è aperto al pubblico e gratuito, ma nel rispetto della normativa anti-Covid è necessaria la prenotazione. Tutte le novità sulle pagine social de La Città Incatata. “Sono felice di annunciare che il nostro lavoro di promozione della candidatura di Civita di Bagnoregio procede spedito e, nonostante il COVID-19, le iniziative promosse dalla Regione Lazio a sostegno della candidatura continuano a raccogliere testimonial d’eccezione”. Così l’assessore al Turismo e Pari Opportunità della Regione Lazio Giovanna Pugliese. “La cultura e la creatività sono due leve strategiche per la valorizzazione e promozione del territorio – le parole del sindaco di Bagnoregio Luca Profili -. Con ‘La Città Incantata’ seminiamo idee e visioni, attirando l’attenzione di molte persone sulle nostre bellezze”. “Iniziative di questo respiro ci consentono di valorizzare Bagnoregio e rilanciare l’immagine di Civita a livello nazionale. La presenza di artisti, che sono ospiti in residenza nel nostro comune, contribuisce a proiettare un’idea dinamica e propositiva del luogo aiutando a suscitare interesse”. Il commento dell’amministratore unico di Casa Civita Francesco Bigiotti.

 

Dal 2011 Sio è sempre presente al Lucca Comics e nel 2013 vi ha partecipato in videochat dal Giappone, disegnando trenta strisce di fumetti in trenta minuti. Nel 2012 ha pubblicato il primo video sul proprio canale Youtube mentre nel mese di febbraio 2013 ha contribuito alla realizzazione della prima stagione della serie Fiabe brevi che finiscono malissimo, scritte da Francesco Muzzopappa e disegnate e raccontate dallo stesso Sio. La seconda stagione è stata invece pubblicata nel corso del 2014.

 

Nel 2014 realizza il videoclip ufficiale del brano.  Questo è un grande Paese de Lo Stato Sociale, contenuto nell’album L’Italia peggiore. Ha collaborato in più occasioni con Giacomo Bevilacqua, autore di A Panda piace, contribuendo regolarmente alla serie A Panda piace l’avventura a partire dal quinto volume e, con diversi noti autori italiani, al volume A Panda piace fare i fumetti degli altri (e viceversa). Nel dicembre Sio realizza un video per il brano Luigi il pugilista dell’album L’album biango di Eliio e le Strie Tese.  Il 5 febbraio 2015 esce nelle edicole il primo numero della rivista Scottecs Megazine, edita da Shockdom con periodicità trimestrale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui