FdI corre da sola mentre Lega, Forza Italia, Fondazione e Udc cercano la sintesi su un candidato condiviso

Il gioco al massacro del centrodestra, come perdere ancor prima di entrare in partita

165

Fermo immagine. Il tempo nel centrodestra viterbese sembra essersi cristallizzato a Natale, al periodo appena precedente la caduta dell’amministrazione Arena.

La litigiosità, elemento costante in aula per tre anni e mezzo, a quanto pare è propria del Dna dei partiti dell’ex coalizione.

Un virus ad alto tasso di contagiosità che invece di estinguersi, negli ultimi tre mesi sembra aver trovato nuovo vigore.

Come rivedere una puntata di un consiglio comunale…

E l’episodio conclusivo, dopo il periodo di relativa calma dovuto alla possibile candidatura di Rotelli – su cui Lega, Fratelli d’Italia e Fondazione convergevano -, è andato in scena lunedì sera.

Nella giornata i coordinatori provinciali Evangelista per il Carroccio e Di Sorte per Forza Italia insieme al leader di Fondazione Santucci e Braghetti per l’Udc si sono incontrati a Roma. Riunione disertata dai meloniani secondo quanto dichiarato in un comunicato congiunto, mentre FdI sostiene di non essere stata invitata.

Nel frattempo Laura Allegrini ufficializza la lista ‘SiAmo Viterbo’ a sostegno della sua candidatura a sindaco, da affiancare a quella con il logo del partito.

La spaccatura è servita. Nessuna memoria di quanto accaduto alle Comunali 2018, quando il Pd si presentò diviso e non arrivò neanche al ballottaggio.

Fratelli d’Italia punta tutto sulla Allegrini mentre gli altri cercano una sintesi tra Ubertini, proposto dalla Lega, Santucci portato dall’Udc e un civico – da individuare – ‘estraneo’ all’esecutivo Arena per Forza Italia.

Intanto sarebbe stata accantonata l’idea ‘romoliana’ di una lista azzurra a sostegno del Pd.

Qualcosa si muove pur restando fermo alla foto scattata prima di Natale.

I giocatori litigano negli spogliatoi ancor prima di entrare in campo e FdI vuole il pallone per giocare da sola.

E sugli spalti ‘elettorali’ i cittadini osservano e traggono le conclusioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui