Tutti gli aggiornamenti su quanto ha detto ieri nella sua diretta il premier

Il governo stanzia 400 miliardi per le imprese

173
giuseppe conte
Il premier Giuseppe Conte

Con l’ormai classica diretta streaming da Palazzo Chigi, il premier Giuseppe Conte ha finalmente annunciato lo stanziamento di fondi per le imprese, questi soldi saranno necessari a far ripartire l’economia del nostro Paese.

“Con il decreto appena approvato diamo liquidità immediata per 400 miliardi di euro alle nostre imprese, 200 miliardi per il mercato interno, altri 200 miliardi per potenziare il mercato dell’export. E’ una potenza di fuoco”. Queste le parole di Conte, che poi prosegue:

“Abbiamo adottato uno strumento molto efficace per tutelare tutte le imprese che svolgono una qualche attività di rilievo strategico. Attraverso il potenziamento del Golden power potremo controllare operazioni societarie e scalate ostili non solo nei settori tradizionali, ma in quelli assicurativo creditizio, finanziario, acqua, salute, sicurezza.

E’ uno strumento che ci consentirà di intervenire nel caso ci siano acquisizioni di partecipazioni appena superiori al 10% all’interno dell’ Unione Europea”.

Il presidente del consiglio annuncia anche lo stop ad alcuni pagamenti e contributi, mentre il ministro dello sviluppo economico Patuanelli annuncia che è stato ampliato l’importo medio del prestito: “In alcuni casi gli Istituti di credito potranno dare soldi senza neanche aspettare il via libera del Fondo centrale di garanzia. Basterà dimostrare di avere i requisiti, di avere una partita Iva, l’ultima dichiarazione dei redditi, l’ultima dichiarazione di pagamento delle imposte per ottenere il prestito, perché la garanzia diventa automatica”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui