Il Liceo Jucci vince il campionato nazionale studentesco degli scacchi

Sono 19 i giovani reatini del Liceo Jucci che dal 9 al 12 maggio hanno partecipato alle finali del torneo promosso e organizzato dalla Federazione Scacchi Italiana ed è riservato agli studenti delle scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado, regolarmente iscritti e frequentanti

611
Scacchi scuola

Per il secondo anno consecutivo, il liceo scientifico Carlo Jucci di Rieti conquista il titolo nazionale al Torneo Scacchi Scuola a Policoro in provincia di Matera.

Sono 19 i giovani reatini del Liceo Jucci che dal 9 al 12 maggio hanno partecipato alle finali del torneo promosso e organizzato dalla Federazione Scacchi Italiana ed è riservato agli studenti delle scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado, regolarmente iscritti e frequentanti.

I campionati studenteschi delle scuole secondarie si dividono per categoria a seconda dell’età dei partecipanti: ragazzi, cadetti, allievi e juniores.
Dopo il titolo nazionale vinto lo scorso anno della squadra femminile Juniores, quest’anno è stata la volta della squadra Juniores maschile ad aggiudicarsi il primo posto.

Federico Albini, Francesco Baiocchi, Francesco Beccarini, Cristiano Berrettoni, Leonardo Marcari, Leonardo Petrilli: sono questi i nomi degli studenti che hanno concluso il torneo a punteggio pieno con 14 punti squadra vincendo tutte e sette le partite disputate.
A Federico Albini è andato anche il premio di migliore seconda scacchiera.

Le ragazze della squadra Juniores (Nora Barbacci, Claudia Colla, Giorgia Pistelli, Sharon Rosi) si sono attestate all’ottavo posto con 7 punti squadra, mentre la squadra allievi mista (Giuseppe Bacigalupi, Stefano Cavoli, Ginevra Fagiani, Nazzaro Gianmarco) ha concluso al quarto posto con 10 punti squadra.
La squadra allievi femminile (Ginevra Aniballi, Laura Beccarini, Cecilia Ciogli, Eleonora De Santis, Anita Mancosu) ha concluso al quindicesimo posto con 7 punti squadra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui