Il messaggio delle discoteche ai giovani viterbesi: “State a casa, prima si esce da questa situazione e prima torneremo a divertirci”

289
La pista da ballo del Subway Viterbo

Anche il mondo delle discoteche sta attraversando un periodo di difficoltà economica, con il lockdown le serate sono state annullate in tutta Italia e la Tuscia non fa eccezione.

Viterbo è una delle città dove il mondo della notte e la movida notturna sono molto trafficate, ogni weekend le discoteche e i locali della città, ma anche quelli della provincia, sono pieni di giovani (e non solo) che vogliono divertirsi.

Ma, tornando al momento di crisi per il settore dell’intrattenimento, stamattina il presidente del Silb, l’associazione delle imprese da ballo e spettacolo, ha voluto comunicare questa nota stampa.

Chi scrive è il presidente del Silb viterbese, Luca Talucci, molto conosciuto in tutta la Tuscia e non solo: “Lo sappiamo benissimo che non è tempo di pensare alle discoteche, la salute pubblica è una priorità, ma siamo imprenditori anche noi e con le nostre difficoltà stiamo affrontando un futuro incerto come tanti.

Per una volta le discoteche tutte insieme in questo video vogliono stare vicino ai giovani ribadendo che bisogna assolutamente rispettare le regole dell’igiene ma soprattutto nel RESTARE A CASA.

Prima se ne esce da questa situazione e prima si ritornerà a vivere la notte, quel divertimento, quei sapori, quel profumo della notte che solamente le discoteche possono offrire senza tralasciare spettacolo e musica.

Nulla sarà perso di quello creato anzi… ritorneremo più forti di prima offrendovi a tutti il nostro spettacolo anticipatamente, buona Pasqua”.

Sotto, il video creato da tutte le discoteche viterbesi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui