Il ministro Speranza annuncia il prolungamento delle misure fino al 13 aprile

181
Posti di blocco in Viale Trento, a ridosso della stazione

In attesa di un nuovo decreto che sarà emanato tra oggi e domani, il Ministro della Salute Roberto Speranza, nel corso dell’informativa in Senato, ha annunciato la necessità di mantenere le misure restrittive, le quali probabilmente proseguiranno, salvo ulteriori proroghe, fino al 13 aprile, ovvero fino a dopo Pasqua. Le sue parole:

“I dati migliorano ma sarebbe un errore cadere in facili ottimismi. L’allarme non è cessato e per questo è importante mantenere fino al 13 aprile tutte le misure di limitazioni economiche e sociali e degli spostamenti individuali”.

Le misure naturalmente riguardano anche le scuole, per le quali dovrebbe proseguire la sospensione delle attività didattiche almeno fino al 13 aprile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui