L'appello del presidente del Lazio ai cittadini, dopo che il valore di R0 nella regione è salito sopra alla soglia limite di 1

Il monito di Zingaretti: “I contagi aumentano perché molti non rispettano le regole”

252
zingaretti
“Faccio un nuovo appello a tutti a rispettare le regole. I contagi aumentano perché molti non le rispettano. Atteggiamenti spavaldi e irresponsabili mettono a rischio la sicurezza degli altri”.
Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti chiede ai cittadini di non abbassare la guardia in questa fase, dato che, da qualche giorno, il numero dei contagi è tornato a salire, complice anche la riapertura delle frontiere.
Infatti il valore di R0 – che indica il numero di persone che può contagiare un solo positivo – nel Lazio è tornato a superare la soglia di 1.
Come diciamo da tempo, il virus è ancora in circolazione e abbassare la guardia ora è davvero sbagliato – continua Zingaretti – Grazie alle centinaia di operatori sanitari, Forze dell’ordine, Sindaci e amministratori che sono attivissimi a individuare i positivi e poi isolare i focolai. Ma questo non può bastare: bisogna continuare a usare la mascherina, mantenere la distanza di sicurezza e igienizzare mani e ambiente”.
“Regole che non sono complicate, ma sono fondamentali per tutelarci e per questo vanno osservate, altrimenti rischiamo di tornare indietro e bruciare tutti i sacrifici che abbiamo fatto in questi mesi“, conclude.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui