Il Palzzo dei Papi si tinge d’azzurro per i diritti di infanzia e adolescenza

Illuminazione speciale per la Giornata internazionale per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza

95

Grazie alla disponibilità e alla sensibilità dell’amministrazione comunale di Viterbo – afferma Stefania Fioravanti, presidente del Comitato provinciale Unicef – celebriamo una data che, proprio in questa fase di grande precarietà e soprattutto alla luce dei recenti e gravissimi fatti di cronaca, non deve passare inosservata. Ogni bambino e ragazzo ha il diritto di vivere la sua infanzia e adolescenza e va protetto da qualsiasi azione che possa violare la sua salute, fisica o mentale. Ringraziamo vivamente il sindaco Giovanni Maria Arena e l’assessore Antonella Sberna, sempre molto attenta e sensibile a tutte le iniziative e le problematiche che riguardano bambini e adolescenti con fragilità“.

In un momento caratterizzato da incertezze e difficoltà, tutte le attività dell’Unicef a sostegno dei bambini e degli adolescenti in Italia e nel mondo stanno affrontando nuove sfide a causa dei continui aggiornamenti ai protocolli di sicurezza sanitaria. Ciò nonostante non ci si ferma mai: quest’anno ricorre anche il 75° anniversario dalla fondazione dell’Unicef e il 10 dicembre 2021 è in programma un evento a Viterbo presso la Sala Regia di Palazzo dei Priori.

Sarà un momento importante – aggiunge Fioravanti – per celebrare i traguardi raggiunti dall’Unicef in questi anni di intensa attività, dedicata alla difesa dei diritti dei bambini e degli adolescenti di tutto il mondo. Durante la manifestazione l’Ufficio Scolastico Provinciale di Viterbo consegnerà gli attestati alle Scuole Amiche del nostro territorio, sottolineando quanto sia fondamentale la sinergia tra istituzioni e scuola, unite per garantire il benessere di fanciulli e giovani“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui