Il professor Stefano Ubertini è il nuovo Rettore dell’Università degli studi della Tuscia

Ubertini, che insegna al  DEIM, come anche il Rettore uscente Alessandro Ruggieri, rappresenta la continuità con le politiche di Ateneo portate avanti da Alessandro Ruggieri.

737
Il neo rettore dell'Unitus Stefano Ubertini
Il neo rettore dell'Unitus Stefano Ubertini

Con oltre 188 voti il prof. Stefano Ubertini è il nuovo Rettore dell’ateneo viterbese! L’altissima affluenza dei votanti registrata testimonia della voglia di partecipare e decidere, che ha contrassegnato la votazione per il nuovo Rettore 2019-2025 dell’Università della Tuscia.

La campagna elettorale non è stata particolarmente visibile nella città, ma negli ambienti universitari invece ha suscitato interesse e coinvolgimento. Quando c’è una votazione è sempre una festa della democrazia. E questo è il caso oggi di UNITUS , che così massicciamente ha risposto all’appello elettorale.

Come sapete i candidati erano tre: Stefano Ubertini direttore DEIM, Andrea Vannini coordinatore del Laboratorio  di protezione delle piante DIBAF e Giulio Vesperini, direttore DISTU.

Il 20 settembre tutti e tre i candidati avevano partecipato alla Conferenza di Ateneo, presentando i loro programmi e rispondendo alle domande dei colleghi. I programmi dei candidati, peraltro, insieme ai curriculum vitae e alle firme di sostegno alla candidatura, erano presenti da tempo e in modo pubblico sul sito ufficiale dell’Università.

Le operazioni di spoglio delle schede iniziano poco dopo le 18:00 e, come sempre succede, riservano una discreta dose di suspense e di attesa. L’aula magna “GianTommaso Scarascia Mugnozza “ è affollata di docenti. Più rari gli studenti. Dai primi voti scrutinati emergono, come era prevedibile, i nomi di Ubertini e Vesperini, con una prevalenza del primo sul secondo, che si va accentuando man mano che lo spoglio prosegue. Più staccato appare Andrea Vannini, che, è bene ricordarlo, ha ufficializzato la propria candidatura molto più tardi degli altri due candidati. Il primo a candidarsi – il 12 luglio scorso – fu proprio il professor Stefano Ubertini, in testa adesso anche nello spoglio.

Ubertini, che insegna al  DEIM, come anche il Rettore uscente Alessandro Ruggieri, rappresenta la continuità con le politiche di Ateneo portate avanti da Alessandro Ruggieri. Se, come tutto lascia pensare, lo scrutinio che stiamo seguendo porterà all’elezione di Ubertini, ciò significa che l’Università della Tuscia sceglie la continuità, implicitamente approvando l’operato del Rettore uscente, che, lo precisiamo, in base alla riforma Gelmini del 2010 risultava incandidabile. Un Rettore, in forza di quella legge, usufruisce di un mandato unico e non rinnovabile.

Alle 19:03   i voti per Stefano Ubertini raggiungono la soglia del quorum richiesto, superando 188.

Il professor Stefano Ubertini è il nuovo Rettore di UNITUS per i prossimi sei anni!

Congratulazioni e auguri di buon lavoro al nuovo Rettore da parte di tutta la Redazione de La mia Città News, a partire dal suo direttore Giovanni Masotti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here