Il Rettore dell’Unitus Ubertini eletto presidente del Comitato Regionale di Coordinamento delle Università del Lazio

250
Stefano Ubertini
Il rettore Stefano Ubertini

Stefano Ubertini, Rettore dell’Università della Tuscia, è stato eletto all’unanimità presidente del CRUL (Comitato Regionale di Coordinamento delle Università del Lazio). Resterà in carica per un triennio a partire dal 1 novembre prossimo. La riunione dei Rettori del Lazio si è tenuta presso l’Università La Sapienza. Il ruolo del CRUL, composto dal presidente della Regione Lazio o da un suo delegato, dai Rettori delle 13 Università e da tre rappresentanti degli studenti, è fornire pareri sulla programmazione dell’offerta formativa e coordinare iniziative di orientamento, diritto allo studio, accesso all’istruzione universitaria, utilizzo delle strutture, alta formazione professionale e formazione continua ricorrente. “Ringrazio i colleghi Rettori e tutti gli altri membri del comitato per la fiducia che hanno riposto in me, metterò il massimo impegno per coordinare le azioni delle università laziali in un momento così delicato per il Paese e per il mondo accademico – ha commentato il rettore di UNITUS Ubertini – È motivo di soddisfazione per tutta l’Università della Tuscia alla quale si riconosce un ruolo importante nella nostra regione, che vanta uno dei sistemi universitari più prestigiosi d’Europa”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui