Il sindaco Luca Profili dona la sua fascia tricolore al crocifisso di Civita per la fine della pandemia

200

La fascia tricolore del sindaco Luca Profili, dono devozionale per chiedere la fine della pandemia del Covid-19, è ai piedi del Crocifisso di Civita. Ieri è stata posizionata nella chiesa di San Donato all’interno di un quadro, con al lato il breve racconto del significato. Una storia tradotta in inglese e cinese, così da renderla accessibile ai molti visitatori che ogni anno raggiungono il borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi.

 

Il primo cittadino l’ha consegnato nelle mani di Padre Luca, nel giorno della festa della Madonna Liberatrice. “O Gesù, fai cessare, ti preghiamo, come l’hai già fatto in passato, questo flagello che colpisce tutto il mondo e particolarmente la nostra amata patria”. Con queste parole, il 30 marzo 2020, il sindaco Profili si è raccolto in preghiera davanti al Crocifisso di Civita.

 

La fascia tricolore è il suo dono per chiedere la grazia a nome e per conto di tutta la comunità di Bagnoregio, durante i giorni della grande paura del mondo per la pandemia causata dal Covid-19.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui