Il Teatro dell’Unione è il nuovo sfondo per il Natale di Rai3

Il Teatro dell'Unione accoglierà l'importante evento Rai, in questi giorni è corsa alla prenotazione

433

Viterbo, nei prossimi giorni, accoglierà un importante evento culturale: il maestro Ezio Bosso sarà ospite al Teatro dell’Unione, con annesse riprese di Rai3, per registrare il programma “Che storia è la musica”, destinato ad andare in onda durante la notte del Natale a noi prossimo.

Un’occasione importante per la cittadina laziale di mettere in mostra la splendida cornice della sua arena, la quale ha già ospitato negli ultimi giorni un evento di ampia risonanza come “I giganti della Montagna” di Lavia, dramma di Luigi Pirandello.

Le registrazioni di Rai3 avverrano per l’esattezza il 15 e 16 Novembre dalle ore 18 alle ore 22; è necessaria la prenotazione, gratuita, riservata precedentemente agli abbonati per la stagione in prosa e da oggi accessibile a chiunque, fino ad esaurimento posti. Per la prenotazione, come segnalato dal Teatro dell’Unione, si può contattare il 3889506826, mentre il botteghino è aperto dal martedì al sabato e nei giorni di spettacolo, negli orari 10-13 e 15-19.

di Simone Chiani

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui