IL TWEET DEL DIRETTORE. La sfida della Frontini e di Viterbo 2020 alla politica lenta e chiacchierata

183
Chiara Frontini, consigliera comunale

Molta concretezza, poco bla bla. Il lavoro e le condizioni per crearlo al centro di tutto. Far precedere le persone da temi e obiettivi. Un programma che riconcili la politica con le forze sane della città. E, importantissimo, non scatenare già adesso il gossip delle alleanze e delle candidature: prima un piano organico e attento di investimenti, poi si ragionerà.

Inutile nasconderlo: l’apertura della campagna elettorale del Movimento 2020 di Chiara Frontini sa di giovane e di fresco. Ed è incentrata sul concetto di una politica “on the road”, una politica legata ai cittadini e alle loro esigenze e urgenze. Poche fantasiose promesse, molta determinazione nell’indicare e tentare di sciogliere i nodi che hanno impedito alla città di volare. Per questo le elezioni anticipate di primavera rappresentano un’ occasione imperdibile per la poco più che trentenne Chiara Frontini, che già tre anni fa arrivò molto vicina a sedere sullo scranno più alto di Palazzo dei Priori. Le forze politiche tradizionali viterbesi sono stanche, hanno le batterie scariche, vengono da un triennio di bisticci, crisi e crisette. Un fenomeno che si registra sia a destra che a sinistra.

Per questo la vera alternativa al solito ammuffito establishment pare proprio poter essere il movimento della Frontini. A Viterbo si percepisce la novità di questo giovane movimento e tutto può succedere. I partiti consolidati tenteranno di riprendere in mano le carte, ma si ha l’ impressione che – dopo il pasticcio della provincia e la susseguente caduta della giunta Arena – la gente senta il bisogno di un cambiamento e di un rinnovamento decisi. Per questo le elezioni di primavera saranno una dura battaglia di svolta, che potra’ essere vinta solo parlando il linguaggio della verità.

Basta trucchi, giochetti e alleanze innaturali. La nebbia delle chiacchiere a vuoto non convince più nessuno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui