Il sindaco monitora la situazione pronto, in caso di nuove impennate, a disporre adeguate restrizioni

In calo i contagi in età scolare, Arena rinvia provvedimento di chiusura delle scuole dell’obbligo

108

“La Asl di Viterbo mi ha appena comunicato – fa sapere il sindaco Arena – che i casi positivi accertati in data odierna nella città di Viterbo sono 68. Di questi 12 sono giovani in età scolare. Leggendo i dati degli ultimi tre giorni, sempre con riferimento agli studenti, abbiamo 23 casi lo scorso 2 novembre, ieri 16 e oggi 12. È evidente una decrescita”.

“Questo mi porta, almeno per questa settimana, a soprassedere con l’adozione di eventuali provvedimenti di chiusura delle scuole dell’obbligo e degli asili. Sto costantemente monitorando la situazione, con un occhio particolarmente attento a quello che succede nelle scuole, dove ricordo esserci il massimo rispetto dei protocolli anti Covid. Nell’ultimo dpcm la regione Lazio viene considerata zona verde. Ciononostante, – avvisa Arena – qualora nei prossimi giorni dovessero verificarsi nuove impennate di contagi tra gli alunni, procederò con l’adozione dei provvedimenti che al momento riterrò più opportuni”.

“Con i dati di oggi, considerando il numero di persone guarite, nella città di Viterbo, al momento, siamo complessivamente a circa mille casi positivi al Covid-19” conclude.

La flessione registrata nel numero dei contagi tra la popolazione scolastica, auspicando che il trend di decrescita prosegua, smorza per ora le polemiche e le critiche con cui i genitori avevano accolto la paventata ipotesi del blocco totale della didattica in presenza in tutti gli istituti di ogni ordine e grado.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui