Alle ore 10,55; in occasione del Giubileo per i 50 anni di costituzione della Parrocchia

In diretta su Rai 1 la messa dalla chiesa dei Santi Ilario e Valentino

153

Domenica prossima (19 dicembre), Rai 1 trasmetterà in diretta dalla Chiesa Parrocchiale dei Santi Valentino e Ilario in Viterbo la Santa Messa della Domenica, presieduta da S.E. Mons. Lino Fumagalli Vescovo di Viterbo e dal parroco don Emanuele Germani. La diretta tv con la regia di Simone Chiappetta e la voce di Orazio Coclite, avrà inizio dopo “A Sua Immagine” alle ore 10.55 con la presentazione della Città di Viterbo e le sue bellezze storiche, artistiche e naturalistiche (dal Palazzo dei Papi simbolo della città al quartiere di san Pellegrino ad altre bellezze del territorio).

Rai 1 questa volta trasmetterà la Santa Messa da una grande Parrocchia di periferia alle porte della Città di Viterbo nel quartiere Villanova intitolata ai Santi Valentino e Ilario primi martiri della Chiesa di Viterbo ed evangelizzatori della Tuscia e che proprio quest’anno festeggia e ricorda il Giubileo Parrocchiale per i 50 anni di costituzione della Parrocchia. Una zona, quella di Villanova che ha visto negli ultimi dieci anni sorgere un moderno quartiere attorno alla zona commerciale e industriale della città.

Anche il grande complesso parrocchiale eretto nel 1971, che ha visto la frequentazione di generazioni e generazioni di viterbesi per le numerose strutture e proposte sportive e pastorali, ha visto un completo ammodernamento. Nel 2020 sono infatti terminati i lavori di ristrutturazione realizzati con i fondi CEI 8XMILLE della Chiesa Cattolica ed ora la Parrocchia può vantare di ampi spazi fra cui un campo da calcio, calcetto e un centro pastorale e teatro con le più avanzate tecnologie pronto per sostenere il cammino di tante nuove generazioni.

I fedeli che desiderano partecipare alla Santa Messa (l’ingresso è libero e gratuito come in ogni normale celebrazione) possono accedere alla Basilica fino alle ore 10.40. Dopodiché non sarà più ammesso l’ingresso per motivi di sicurezza. Per partecipare è necessario ritirare in Parrocchia il PASS di Ingresso gratuito. Ricordiamo che il pass è personale e va esibito il giorno della Celebrazione al personale di controllo all’ingresso della Chiesa. In chiesa sarà obbligatorio l’uso della mascherina e il distanziamento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui