L’assessore comunale alle innovazioni tecnologiche Roberto Basili: “I nuovi dispositivi miglioreranno il lavoro degli agenti e faciliteranno il pagamento delle sanzioni da parte dei cittadini”

In dotazione alla polizia locale di Bolsena quattro palmari per le sanzioni amministrative del Codice della strada

136

Bolsena – È entrato in funzione a Bolsena dal 1° dicembre il nuovo sistema per l’elevazione delle sanzioni amministrative del Codice della strada da parte del personale della polizia locale, con l’uso dei palmari. L’amministrazione comunale ha dotato i vigili urbani di quattro dispositivi di ultima generazione abbinati a stampanti wireless, per rendere il sistema di verbalizzazione più rapido ed efficace, riducendo sensibilmente i margini di errore determinati dalla compilazione manuale dei preavvisi, che saranno di più facile lettura.

I palmari consentiranno inoltre di scattare e archiviare foto ai veicoli da abbinare al verbale, nonché di selezionare rapidamente le voci di interesse con una penna digitale, tra cui numero di verbale, targa (letta da uno scanner), tipo di veicolo e d’infrazione commessa. Le informazioni verranno successivamente stampate sul preavviso, apposto sul parabrezza dell’auto multata, e trasmesse alla società unica di gestione che ne cura in esclusiva l’incasso e gli eventuali chiarimenti.

“La nuova strumentazione migliorerà il lavoro degli agenti e faciliterà il pagamento delle sanzioni da parte dei cittadini – afferma l’assessore comunale alle innovazioni tecnologiche Roberto Basili, promotore del progetto -. Il sistema, una volta a regime, permetterà di eliminare un serie di passaggi interni agli uffici, riducendo il personale utilizzato che potrà, quindi, essere impiegato in altre attività sul territorio.

Stiamo poi predisponendo un ulteriore servizio: il pagamento delle sanzioni in modo immediato, con la semplice lettura, tramite smartphone o tablet, di un QR Code impresso sui preavvisi che darà accesso al sistema Pago PA. Questa iniziativa è solo una parte del processo di informatizzazione e innovazione della macchina amministrativa portato avanti dal Comune di Bolsena, per adempiere alle disposizioni di legge e dare ai cittadini la possibilità di interagire con gli uffici in modo semplice e direttamente da casa”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui